Eccessivo consumo di grassi (lipidi)


E' questo uno dei motivi che stanno alla base dell'eccessivo apporto energetico: infatti i grassi sono i nutrienti che, a parità di quantità, hanno il più alto valore energetico (9 Kcal per grammo).

I grassi di origine animale (ricchi di grassi saturi) sono i più dannosi: questi grassi favoriscono il determinarsi di elevati livelli di colesterolonel sangue (vedi:

Colesterolo: sintomi, cause, farmaci, diete e stili di vita).

Malattie come l'arteriosclerosi e la cardiopatia coronarica risultano strettamente collegate agli alti livelli di colesterolo.

Oltre a dover ridurre il consumo generale di grassi, allora, dobbiamo anche far prevalere nella dieta quelli di origine vegetale, come l'olio di oliva extravergine (ricco di grassi monoinsaturi) e quegli oli di semi ricchi di polinsaturi: mais, girasole, vinacciolo, soia.

Prevenire l'arteriosclerosi con l'alimentazione quindi, significa usare come grassi di condimento soprattutto l'olio di oliva extravergine e in parte gli oli "monoseme" (da evitare invece l'uso degli oli di semi vari), diminuire l'apporto di carni, di formaggi, di latte, di burro e di tutti quei prodotti dol ciari che contengono olio di cocco e di palma (ricchi di grassi saturi).

Al tempo stesso è utile incrementare il consumo del pesce, ricco di grassi polinsaturi.

E' preferibile ridurre la quantità di latte assunta, piuttosto che passare ai tipi parzialmente o totalmente scremati: non solo perché così facendo si assumerebbero prodotti qualitativamente meno pregiati come nutrienti (vedi ad esempio una riduzione delle vitamine liposolubili determinata dal processo di scrematura), ma anche perché la produzione dei prodotti scremati porta ad un accumulo di burro, che viene inevitabilmente reintrodotto sul mercato, con campagne pubblicitarie che ci inducono a consumarne più di quello che dovremmo.

Spesso poi viene comunque fatto assumere inconsapevolmente agli utenti della ristorazione collettiva (mense paninoteche, ristoranti) o rivenduto a popolazioni di paesi in difficoltà, meno "protette" anche sul piano dell'informazione culturale.

Visita la sezione dedicata all'alimentazione

Suggerimenti tecnici per l'allattamento al seno. Allattamento artificiale. Lo svezzamento. Schemi di svezzamento e ricette. Puericultura consigli. Puerperio e piccoli disturbi. Assistenza domiciliare al puerperio Le vaccinazioni. Quando chiamare il medico. Aspetti pscicologici della coppia. Depressione post partum.
La tutela della maternità   Congedo per malattia del bambino Gli esami gratuiti del SSN Attività sessuale in gravidanza e nel puerperio.
La dieta alimentare Il controllo della nutrizione Bulimia e anoressia Faq su gravidanza Dove partorire a Roma

IN ARGOMENTO:

Colesterolo: cause, sintomi, diagnosi e cura

Pagina aggiornata il 9 maggio 2006

Pubblicità

Argomenti Correlati

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti