Cerca nel sito

Diete dimagranti: miti e realtà delle diete veloci

Diete dimagranti veloci: miti e realtà sulle diete. Dimagrire velocemente: alcune leggende a proposito di diete che è importante sfatare 

Quasi ogni giorno leggiamo o sentiamo parlare di una nuove diete dimagranti miracolose che ci faranno perdere peso in poco tempo. Prima di essere tentati ad iniziare diete di questo tipo, ci sono alcuni miti al riguardo che è importante sfatare.

Mito: Seguendo una dieta stretta a basso contenuto di calorie si possono perdere 3 chili di grasso in una settimana.

Realtà: È fisiologicamente impossibile bruciare fino a 3 chili di solo grasso in una settimana. Un calo di peso così consistente si ripartisce in circa 1 chilo di grasso, una buona quantità di acqua e, cosa più preoccupante, in perdita di tessuti muscolari e ossei.

La perdita di massa muscolare è in effetti un problema grave perché i muscoli bruciano calorie durante tutta la giornata, anche quando ci si riposa. Una riduzione del muscolo causa una diminuzione del numero di calorie che il corpo utilizza ogni giorno.

Quando si perdono minerali dalle ossa, con il procedere dell'età, può aumentare il rischio di osteoporosi. Qual è la conclusione? Le diete-lampo fanno male alla salute: non seguitele.

Mito: Gli alimenti come il peperoncino e lo zenzero e le bevande come il caffè e la cola accelerano il metabolismo bruciando calorie più velocemente.

Realtà: Questi alimenti accelerano il metabolismo in misura molto modesta, certamente non in modo sufficiente da permetterti di restare seduto ad aspettare che brucino il tuo sovrappeso. Alcune persone affermano che la caffeina contenuta in una sola tazzina di caffè o di tè può migliorare l'attenzione durante l'esercizio fisico ed anche favorirne i risultati.

Mito: L'esercizio fisico fa sempre perdere peso.

Realtà: A meno che non si intraprenda di punto in bianco l'allenamento per una gara di triathlon, frequentare saltuariamente la palestra non porterà ad una improvvisa e miracolosa perdita di peso. Innanzitutto, l'esercizio fisico fa aumentare la massa muscolare e i muscoli pesano più del grasso.

D'altra parte, il tessuto muscolare occupa meno spazio, quindi potreste cominciare ad accorgervi che i vostri abiti vi stanno più larghi. Per perdere dai 500 grammi ad 1 chilo di grasso corporeo a settimana bisogna aumentare l'attività fisica quotidiana e iniziare a mangiare di meno. Più semplice di così!

Mito: Se mangi solo alimenti privi di grassi perdi chili rapidamente.

Realtà: "Senza grassi" non significa "senza calorie". Tutte quelle nuove torte, biscotti e prodotti caseari quasi privi di grassi che riempiono gli scaffali dei nostri supermercati hanno sicuramente un ridotto contenuto di grassi, ma continuano a fornire le calorie dei carboidrati.

Bisogna ricordare che il nostro corpo ha bisogno di vitamine liposolubili e acidi grassi essenziali che sono, come dice il nome stesso, necessari per restare in buona salute. Questi elementi si trovano negli olii vegetali, nelle noci, nei semi e nei pesci grassi come lo sgombro, la sardina e il tonno.

Mito: Sia mia madre che mia nonna sono in sovrappeso, quindi inevitabilmente lo sarò anch'io.

Realtà: Non si eredita l'obesità ma solo la tendenza a diventarlo. Le donne della tua famiglia probabilmente tendono ad accumulare grasso intorno alle cosce e gli uomini sull'addome, ma l'eventualità che tu accumuli grasso dipenderà soprattutto dal tipo di vita che condurrai.

Se la quantità di calorie che assumi ogni giorno è pari a quella che bruci, non ingrasserai in alcun punto del corpo, indipendentemente dalla conformazione fisica dei tuoi genitori.

Tuttavia, succede di ereditare le abitudini alimentari e di vita dalle persone che ci hanno cresciuti. Bisogna quindi abbandonare quelle abitudini, mangiare bene e praticare attività fisica. Non solo avrai un aspetto migliore e ti sentirai meglio, ma creerai un nuovo e corretto modello di comportamento per i tuoi figli.

EUFIC - European Food Information Council

Le diete Diete, Cucina: leggi le ultime su Vita di Donna Community

Pagina aggiornata il 13 aprile 2012

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Mappa dei consultori

Orari e servizi offerti

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna Resp. Gabriella Pacini

Dove trovare la ricetta

Iscriviti alla Newsletter

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Argomenti Correlati

comunicazione e sito web a cura di Alessio Pierobon con la collaborazione di Francesco Scarfato - Hosting Dedicato InfinyTech.net