Obesità infantile, polemica in Usa per la campagna choc


Per combattere l'obesità negli Usa hanno messo in campo una campagna pubblicitaria da molti definita inquietante. Il ragazzo grassottello guarda nell'obiettivo, ha un'aria contrita e sembra quasi cosciente del pericolo che corre.

obesità infantile

La didascalia cita:"Potrebbe non sopravvivere ai genitori". Vicino a lui c'è un altro ragazzo, è obeso e i vestiti fanno fatica a contenere il suo corpo, anche qui la scritta: "Ha gli occhi del padre, il suo sorriso e probabilmente anche il suo diabete".

Insomma, immagini forti messe in campo da Strong4life per una campagna creata da Children's Healthcare di Atlanta che combatte l'obesità infantile.

Quello dell'obesità infantile è per gli americani un problema importante. Anche se negli ultimi cinque anni c'è stato un miglioramento, nel 2011 sono ben 207 i bambini obesi ogni mille, il 20,7%. Le campagne pubblicitarie hanno fatto breccia soprattutto nei bambini di 5-6 anni della middle class.

Il problema resta e affligge la classe politica. Tanto che la stessa First Lady Michelle Obama non esita a propagandare uno stile di vita salutare fatto da un'alimentazione sana e da una regolare attività fisica.

Poi c'è una lotta senza quartiere contro i produttori di 'cibo spazzatura'. Regole e controlli sempre più serrati per rendere difficile la vita ai produttori di junk food.

Così Strong4life ci va pesante e senza filtri passa il messaggio che di obesità si muore. Una strategia che non piace a tutti anche perché il rischio, dicono gli oppositori, è quello di emarginare i bambini obesi in un percezione di pericolo e di inadeguatezza.

Per altri, considerato il calo di obesità infantile (-5,5%) riscontrato negli ultimi 5 anni, si potrebbe usare una mano più leggera.

Per approfondire:
Dieta per l'obesità
Obesità e sovrappeso: conseguenze per la salute
Dietisti e obesità infantile, a scuola non si controlla l'alimentazione
Obesità infantile, polemica in Usa per la campagna choc 
Obesità: quando si può dire di essere obesi o in sovrappeso 

Obesità, il medico la curi come una malattia

Febbraio 2012

Pubblicità

Argomenti Correlati

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti