Sintomo come domanda paradossale


Anoressia e bulimia. Sintomo come domanda paradossale: del rifiuto come appello. Abbiamo infatti un primo versante del rifiuto anoressico emblematico e paradossale: perché è un rifiuto che contiene un appello. Dice all'Altro che non si può confondere il soddisfacimento del bisogno col desiderio.

Per salvare il desiderio dalla sua saturazione e dal suo annientamento, l'anoressica deve poter preservare un vuoto dentro di sé, e lo fa dicendo di no all'Altro che confonde domanda e desiderio, l'anoressica difende la propria particolarità soggettiva, minacciata dalla pappa asfissiante dell'Altro. La domanda condotta in modo rigoroso, anche a prezzo della vita, è quella di essere riconosciuta e sostenuta dall'Altro come soggetto e non ridotta ad un corpo da nutrire.

L'ostinata oppositività è dunque un modo di rilanciare ogni volta la domanda:"Ti chiedo di rifiutare ciò che mi offri perché non è questo"(Jacques Lacan): non sono un tubo digerente, non sono un sacco da riempire.

Questo primo versante della domanda anoressica tradisce di conseguenza, un desiderio: desiderio di riconoscimento, desiderio di essere amate, di avere un posto nell'Altro, di non essere lasciate cadere.

Questa domanda è contenuta in ogni domanda d'amore del bambino, una domanda che l'Altro gli dia ciò che ha di più prezioso, che non si materializza con nessuna delle cose che gli si potrebbero dare; mentre l'Altro dell'anoressica è spesso qualcuno che la riempie di cibo, ma senza riuscire a sostenerla con un desiderio particolare.

Anoressia - Bulimia - Obesità Dipartimento di salute mentale RMD Centro integrato di psicoterapia: Psico-diagnostica, Terapia di gruppo, Terapia individuali, Gruppi Coordinamento e sinergia con le strutture internistiche territoriali

Via Giovagnoli, 29 - Roma - Per qualsiasi richiesta: Dr Elisabetta Spinelli - Tel. 333 3517503 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina aggiornata il 10 giugno 2009

Pubblicità

Argomenti Correlati

Anoressia

Anoressia e bulimia, cosa c'è dietro al disturbo. Non si mangia soltanto per sostentarsi, mangiare è un'attività carica di simboli e con essa esprimiamo la nostra relazione con il mondo

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti