Riposi giornalieri allattamento: domande e risposte


Riposi giornalieri giornalieri (allattamento): domande e risposte

Come si calcolano le ore di riposo?

Si calcolano con riferimento a ciascuna singola giornata lavorativa. Nei giorni in cui si lavora meno di 6 ore si ha diritto a una sola ora di riposo.

Chi stabilisce la collocazione oraria dei riposi?

La collocazione oraria dei riposi va concordata con il datore di lavoro, mettendo al primo posto le esigenze di cura del richiedente.

In caso di dissenso, la determinazione spetta al servizio ispettivo della direzione provinciale del lavoro.

Se la madre è casalinga e il parto è gemellare, il padre ha diritto alle ore, in misura raddoppiata, di riposo giornaliero?

No, né in misura ordinaria, né in misura raddoppiata, in quanto, appunto, la moglie è casalinga.

Se i genitori sono una coppia di lavoratori subordinati e il parto è gemellare, possono chiedere la loro parte di riposi nello stesso arco temporale giornaliero?

Si.

Il padre può godere dei riposi giornalieri mentre la madre gode del congedo di maternità o del congedo parentale?

No, perché la madre non si trova nella condizione di lavoratrice che rinuncia al suo diritto ai riposi.

Se la madre dipendente rinuncia ai riposi giornalieri e ne fruisce il padre e poi la madre si ammala, il padre perde il diritto ai riposi?

No, la disciplina legislativa prevede solo che la madre lavoratrice abbia rinunciato ai riposi.

La madre può godere dei riposi giornalieri mentre il padre gode del congedo parentale?

Si, questo è possibile.

L'azienda durante il periodo in cui la lavoratrice fruisce delle 2 ore di riposo giornaliero può inviarla a 70 km. di distanza da casa?

No, sarebbe un comportamento discriminatorio e ostativo all'esercizio di un diritto. Non solo, la legge prevede il diritto della lavoratrice a rientrare nella medesima unità produttiva o in un'unità produttiva dello stesso comune e a rimanervi fino al compimento di 1 anno di vita del figlio.

Pagina aggiornata il 15/7/04

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicità

Argomenti Correlati

Gravidanza

Sei incinta? Ecco cosa fare. Quali esami in gravidanza e quando, la diagnosi prenatale, le malattie in gravidanza, il parto naturale, l'epidurale e il cesareo. La guida di Vita di Donna, dagli stili di vita all'alimentazione in gravidanza.

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Allattamento al seno

Sei hai problemi ti aiuta Gabriella Pacini Consulente internazionale per l'allattamento al seno (IBCLC) Tel. 3339856046 oppure scrivi gabriella.pacini@gmail.com