La vaccinazione anti influenzale


Vaccinazione influenzale. L'influenza è una malattia virale altamente contagiosa comunissima nel periodo invernale e diffusa in tutto il mondo.

Definizione

Si diffonde direttamente da persona a persona e durante le epidemie i più colpiti sono i bambini in età scolare.

Si presenta con febbre improvvisa, mal di gola, tosse secca, dolori muscolari e un malessere generale importante che dura numerosi giorni. Generalmente l'influenza è una malattia lieve ma nelle persone con malattie di base (es. malattie cardiovascolari) e negli anziani possono verificarsi importanti complicazioni.

La complicanza importante più frequente è la polmonite.

Che vaccino si usa contro l'influenza?

Il vaccino è costituito da componenti del virus importanti per indurre la risposta immune.

I virus che causano questa malattia hanno la caratteristica di modificarsi ogni anno; per questo motivo anche il vaccino è diverso di anno in anno e contiene i tre ceppi di virus influenzali che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ritiene circoleranno nella successiva epidemia invernale.

Per proteggersi adeguatamente il vaccino va quindi ripetuto annualmente. Nei bambini di età inferiore a 12 anni che vengono vaccinati per la prima volta, è raccomandata la somministrazione di due dosi di vaccino.

Quali bambini dovrebbero vaccinarsi?

La vaccinazione è raccomandata per i bambini d'età superiore a 6 mesi che soffrono di malattie croniche respiratorie, cardiocircolatorie, metaboliche e renali, per i bambini immunodepressi e per quelli in terapia a lungo termine con aspirina.

Tuttavia, un'indagine condotta in Italia nel 2003 ha evidenziato che purtroppo solo l'%8 dei bambini a rischio nel secondo anno di vita è vaccinato contro l'influenza.

E importante invece che questi bambini siano vaccinati perché presentano un rischio più elevato di complicanze dell'influenza.

Quali sono i rischi della vaccinazione?

Gli effetti collaterali sono rari e consistono soprattutto in reazioni locali, come dolore o rossore nel punto di iniezione. Si possono inoltre avere febbre, malessere e dolori muscolari.

In quali casi la vaccinazione non può essere eseguita?

La vaccinazione è controindicata nei soggetti che hanno una reazione allergica grave (anafìlassi) nei confronti del vaccino o dei suoi componenti (per esempio reazione allergica grave alle uova o a prodotti che contengono uova).

Vanno prese delle particolare precauzioni nelle persone che hanno sviluppato una Sindrome di Guillain Barre nelle sei settimane successive ad una precedente dose di vaccino contro l'influenza.

La vaccinazione non va effettuata nei bambini di età inferiore a 6 mesi e va rimandata in caso di malattia acuta importante. Comune di Roma - Assessorato alle Politiche di Promozione dell'Infanzia e della Famiglia - Dipartimento XVI

Pagina aggiornata il 31/5/2006

Pubblicità

Argomenti Correlati

Gravidanza

Sei incinta? Ecco cosa fare. Quali esami in gravidanza e quando, la diagnosi prenatale, le malattie in gravidanza, il parto naturale, l'epidurale e il cesareo. La guida di Vita di Donna, dagli stili di vita all'alimentazione in gravidanza.

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

La gravidanza

Sei incinta o vuoi avere un bambino? Visita la nostra guida alla gravidanza

Primi sintomi della gravidanza, sono incinta?

Periodo fertile, come calcolare l'ovulazione

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Allattamento al seno

Sei hai problemi ti aiuta Gabriella Pacini Consulente internazionale per l'allattamento al seno (IBCLC) Tel. 3339856046 oppure scrivi gabriella.pacini@gmail.com