Agevolazioni fiscali studenti fuori sede in affitto


Studenti fuori sede, la Finanziaria 2007 (L .296 del 27 dicembre 2006) ha già previsto una detrazione fiscale del 19% sull'importo pagato per canoni di locazione derivanti da contratti stipulati o rinnovati ai sensi della L 431/98:

  • da studenti iscritti ad un corso di laurea in una università ubicata in un comune diverso da quello di residenza distante al meno 100 km e comunque in una provincia diversa;
  • per unità immobiliari situate nelle stesso comune in cui ha sede l'università o in comuni limitrofi.

L'importo massimo della spesa detraibile ammonta a € 2.633 e può essere detraibile per lo studente oppure per il famigliare di cui lo studente è fiscalmente a carico, attraverso la compilazione della dichiarazione dei redditi.

La legge finanziaria 2008, estende tale detrazione anche ai "canoni relativi ai contratti di ospitalità, nonché agli atti di asse gnazione in godimento o locazione, stipulati con enti per il diritto al lo studio, università, collegi universitari legalmente riconosciuti, en ti senza fine di lucro e cooperative".

Contratto d'affitto per giovani tra i 20 e i 30 anni La Finanziaria 2008 ha previsto che a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2007 "ai giovani dieta compre sa tra i 20 e i 30 anni che stipulano un contratto di locazione ai sensi della legge 431/1998 per unità immobiliare da destinare a propria abitazione principale, sempre che la stessa sia diversa dall'abitazione principale dei genitori, spetta PER I PRIMI 3 ANNI una detrazione complessivamente pari a 991,60 € se il reddito complessivo non supera 15.493,71 €". 

Trascorsi i 3 anni, oppure se il reddito supera 15.493,71 € ma non 30.987,41 €., il soggetto che stipula un contratto d'affitto per l'unità immobiliare destinata ad abitazione principale, può in ogni caso, attraverso la dichiarazione dei redditi, ottenere uno sgravio fiscale a seconda della tipologia di contratto.

Tipologie di contratto e soggetti interessati

TIPO CONTRATTO AFFITTO A CHI SI APPLICA IMPORTO DETRAZIONE
Legge 431/1998 A tutti
  • € 300 con reddito complessivo fino a 15,497,71€
  • € 150 con reddito complessivo superiore a 15,497,71€ fino a 30.987,41€
Legge 431/98 Art. 2 co. 3 Art. 4 co. 2 e 3 A tutti
  • € 495,80con reddito complessivo fino a 15,497,71€
  • € 247,90 con reddito complessivo superiore a 15,497,71€ fino a 30.987,41€
Tutti i contratti Ai lavoratori dipendenti che trasferiscono la residenza per motivi di lavoro
  • € 991,60 con reddito complessivo fino a 15,497,71€
  • € 495,80 con reddito complessivo superiore a 15,497,71€ fino a 30.987,41€
lLegge 431/1998 A giovani di età compresa tra i 20 e i 30 anni
  • € 991,60 con reddito complessivo fino a 15,497,71€

Riforma del Tfr: come cambia? Forum lavoro

Pagina aggiornata il 21 aprile 2008

Pubblicità

Argomenti Correlati

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582