Il mercato del lavoro: socio di cooperativa


In parallelo al Protocollo del 23 luglio, è stato sottoscritto un testo specifico con le centrali cooperative, finalizzato, tra l'altro, al rafforzamento della lotta alla "cooperazione spuria" e al contestuale rafforzamento delle tutele dei lavoratori soci di cooperativa.

Si sta dando vita agli Osservatori territoriali, con l'obiettivo di diffondere sedi di monitoraggio sull'attività cooperativa, per di stinguere nettamente la cooperazione genuina da quella spuria e truffaldina, e di contribuire così, nell'ambito del più complessivo ragionamento sulle esternalizzazioni, alla lotta contro quelle che hanno il solo scopo della riduzione dei costi, quando non addirittura la violazione delle norme inderogabili.

Parallelamente, le parti hanno convenuto di inasprire l'azione contro i "contratti pirata" firmati da organizzazioni non rappresentative della cooperazione e dei lavoratori, e di rafforzare il controllo sulle cooperative nell'ambito delle politiche di trasparenza negli appalti e nelle concessioni pubbliche.

Un primo risultato di questo impegno è l'obbligo per la cooperativa, in caso di più contratti collettivi di lavoro utilizzabili (ad esempio da una parte quello firmato da Cgil-Cisl-Uil e dall'altra il "contratto pirata") di applicare ai propri soci un trattamento economico e normativo non inferiore a quanto stabilito dal CCNL sottoscritto dalle organizzazioni sindacali più rappresentative, ossia con maggior numero di iscritti, maggiore diffusione territoriale e più estesa attività contrattuale e vertenziale.

Riforma del Tfr: come cambia?

Forum lavoro

Pagina aggiornata il 21 aprile 2008

Pubblicità

Argomenti Correlati

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582