Prevenzione, più frutta e verdura per gli italiani


Più frutta e verdura sulle tavole degli italiani per prevenire le principali patologie croniche.

E' l'obiettivo del protocollo d'intesa, firmato ieri, tra il Ministero della Salute e l'Unione nazionale tra le organizzazioni di produttori ortofrutticoli agrumari e di frutta in guscio (Unaproa).

L'intesa rientra nel programma "Guadagnare Salute", approvato dal Consiglio dei Ministri nel febbraio 2007, per combattere malattie cardiovascolari, tumori, diabete mellito, malattie respiratorie croniche, problemi di salute mentale e disturbi muscolo-scheletrici.

Per garantire la provenienza e la rintracciabilità della frutta e della verdura che arriva sulle nostre tavole - ricorda una nota del Ministero - Unaproa ha istituito un marchio collettivo di qualità: i 'cinque colori del benessere', quale elemento distintivo per certificare l'italianità e l'eccellenza del prodotto.

Sulle tavole degli italiani, infatti, si rilevano eccessi per quanto riguarda l'apporto calorico complessivo e introiti eccessivi di carboidrati semplici e grassi, in particolare grassi saturi, sodio e di contro una scarsa assunzione di frutta e verdura.



La presenza del marchio, quindi, oltre a garantire che si tratta di prodotti di qualità, vuole ricordare che frutta e verdura sono fondamentali per nostra salute.

Unaproa è un sistema ortofrutticolo con 149 organizzazioni di produttori, e svolge da tempo un'attenta azione di informazione e sensibilizzazione per aumentare il consumo di frutta e verdura.

Per questo motivo il Ministero della Salute ha ritenuto opportuno autorizzare e concedere l'uso del Logo "Guadagnare Salute" per tutte le iniziative di comunicazione del marchio.

L'Unaproa può svolgere un ruolo fondamentale nel favorire i comportamenti salutari attraverso strategie che promuovano un aumento dei consumi ortofrutticoli freschi, orientando l'offerta e promuovendo alimentazioni in linea con le raccomandazioni citate.

Il Protocollo d'intesa - termina la nota - proposto fa seguito a quelli sottoscritti il 3 maggio 2007 con le Associazioni di categoria rappresentative della filiera alimentare, le Associazioni dei consumatori utenti, con le organizzazioni sindacali confederali e a quello sottoscritto il 22 gennaio 2008 con gli Enti di promozione sportiva.

Vedi:
Alimentazione dell'adulto, le basi di una dieta sana

Alimentazione e diete

La celiachia

Colesterolo: cause, sintomi, diagnosi e cura

Indice Glicemico per gli alimenti

Le diete dimagranti

Alimentazione

Reflusso gastroesofageo: sintomi, cause e cura

Pagina pubblicata il 04 marzo 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo