E' morto John Maddox, l'anima di Nature


Sir John Maddox, uno dei più noti giornalisti scientifici, che ha trasformato il britannico 'Nature' in una rivista di peso internazionale, è morto nella sua casa di Abergavenny, in Galles, all'età di 83 anni dopo le complicazioni di una polmonite.


La scomparsa, nella notte della domenica di Pasqua, è stata annunciata ieri da Bruno Maddox, figlio del giornalista e scrittore, al quotidiano londinese 'The Times'.

Per un trentennio alla guida di 'Nature', Maddox ha rianimato la rivista trasformandola in una delle più autorevoli 'palestre' mondiale per l'esplorazione delle sfide che stanno affrontando gli scienziati nell'età contemporanea.

"Poche persone hanno influenzato la scienza quanto John Maddox", ha affermato Ilya Prigogine, premio Nobel per la chimica.

"Maddox può essere definito l'ultimo grande erudito delle scienze", ha aggiunto il biologo Richard Dawkins. Nato il 27 novembre 1925 a Swansea, nel Galles, dopo gli studi in fisica all'Università di Oxford e al King's College di Londra, Maddox ha insegnato al Dipartimento di fisica teorica dell'Università di Manchester dal 1949 al 1955, per poi iniziare la carriera di giornalista scientifico al 'Manchester Guardian' dove è rimasto fino al 1964.

In seguito è stato direttore di 'Nature' dal 1966 al 1973 e dal 1980 al 1995. Ha fatto parte di diverse commissioni governative britanniche sui problemi ambientali e sulle biotecnologie.

In anni recenti, oltre all'attività di giornalista e scrittore, è stato impegnato nell'organizzazione di un nuovo centro di ricerca sulla schizofrenia a Oxford.

E' stato autore di una decina di volumi tra cui 'Revolution in biology', 'The doomsday syndrome' e 'Beyond the energy crisis'. In italiano è stato tradotto da Garzanti il volume 'Che cosa resta da scoprire. I segreti dell'universo, le origini della vita, il futuro dell'uomo'.

Nel 1995 la regina Elisabetta II conferì il titolo di sir a Maddox per i suoi alti meriti nella divulgazione scientifica, e nel 2000 lo scienziato-giornalista venne nominato socio onorario della Royal Society di Londra. 


Pagina pubblicata il 14 aprile 2009

Pubblicità

Argomenti Correlati

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti