DICO: Diritti e doveri nelle convivenze


DICO - Diritti e doveri delle persone stabilmente conviventi.  Questi i contenuti più significativi della Proposta di Legge Governativa


  • TITOLARITA'dei diritti e dei doveri previsti: Due persone maggiorenni e capaci anche dello stesso sesso, legate da vincoli affettivi, di assistenza e solidarietà, che convivono stabilmente e non legate da vincolo di matrimonio; 
  • MODALITA' di certificazione:  Dichiarazione all'Ufficio anagrafico contestuale o separata, con l'obbligo in quest'ultimo caso di comunicazione all'altro con raccomandata
  • ASSISTENZA PER MALATTIA O RICOVERO: Le modalità sono delegate alle strutture ospedaliere  Possibilità di designare con atto scritto il convivente come rappresentante in caso di malattia invalidante o per la decisione di donazione di organi
  • TRATTAMENTO PENSIONISTICO: Rinviato alla legge di riordino della normativa previdenziale e pensionistica.da calcolarsi in base alla durata della convivenza e alle condizioni economiche del superstite.
  • DIRITTI SUCCESSORI: Concorso alla successione legittima dopo nove anni dall'inizio della convivenza
  • OBBLIGHI ECONOMICI: Diritto agli alimenti in caso di stato di bisogno per un periodo determinato in proporzione alla durata della convivenza purché cessata dopo almeno tre anni
  • NORME TRANSITORIE: Entro nove mesi dall'entrata in vigore della legge per le convivenze già esistenti è ammessa la prova della data di inizio della convivenza.  In caso di sopraggiunta sentenza di divorzio, entro tre mesi, è ammessa la prova di una data di inizio di convivenza anteriore ma successiva al trienno di separazione. 

A cura di Nicoletta Morandi, Avvocato - Roma, Viale Carso 51 - Tel. 06 3720292
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Attenzione: l'esperto risponde solo su Diritto di Famiglia e non su materie come il Diritto del Lavoro o dei Disabili)

Come consuetudine l'aiuto di Vita di Donna è gratuito.

Il matrimonio tra gay alla Corte Costituzionale

Il riconoscimento in Italia della Maternità surrogata valida all'estero

Turismo procreativo Divieto di diagnosi di preimpianto

Cos'è l'art.13 della Legge 40/04

Procreazione e diritto

I diritti e i doveri dei genitori  Genitori sempre


La Legge 40/04 sulla procreazione medicalmente assistita

Le unioni di fatto nel dibattito in Italia

Pagina aggiornata il 18 febbraio 2007

Pubblicità

Argomenti Correlati

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582