Violenza sulle donne, gli autori sono per l'81 per cento uomini italiani


100 manifestazioni, iniziative e progetti contro la violenza alle donne a Bologna

(Bologna) 'L'ennesimo stupro a Bologna ci lascia indignate, ed esprimiamo tutta la nostra solidarietà  alla giovane donna. La violenza alle donne ' informa una nota stampa della Casa delle donne per non subire violenza - è un problema nascosto, ma milioni di donne in tutto il mondo la subiscono. In paese militarizzati o civili, del primo o del terzo mondo, poveri o ricchi, lo stupro, la violenza domestica e l'omicidio di donne sono dovunque presenti.

Da dati recentemente diffusi dall'Istat, emerge che quasi tre milioni di donne italiane hanno subito violenza domestica, e che il 70% degli stupri è commesso dal partner! I dati della Casa delle donne inoltre ci dicono che gli autori della violenza sono per l'81% uomini italiani.

Non si tratta dunque di un problema di sicurezza, ma il fenomeno va invece analizzato attraverso un approccio di genere, come le donne stanno facendo da tanti anni. Siamo impegnate attivamente da 20 anni ad aiutare le donne vittime di violenza e a cambiare la cultura di sopraffazione, controllo e potere che legittima tale violenza.

Siamo a fianco di chiunque voglia questa città  a misura di donna, con progetti, azioni e iniziative tese ad affermare la libertà  di donne e ragazze. Siamo scese in piazza ieri, lunedì 28 e saremo di nuovo in piazza oggi, martedì 29 maggio, perché ogni impegno a cambiare la cultura della violenza alle donne ci vede a fianco di chi vuole la nostra libertà .

Fuori da ogni logica di partito e di schieramenti politici o di strumentalizzazione massmediatica, pensiamo sia importante combattere la violenza alle donne, da parte di tutte e tutti, nessuna realtà  esclusa.

Il 25 novembre 2006 ha visto 5000 donne e uomini in piazza a Bologna con le parole 'Libere dalla violenza. Libere di scegliere': chiediamo anche questa volta un impegno da parte di tutte e tutti per pretendere iniziative, progetti e soprattutto politiche pubbliche di contrasto alla violenza contro le donne.

Info: Casa delle donne per non subire violenza, Via Dell'Oro, 3, tel. 051 -333171

I centri antiviolenza in Italia

Pagina pubblicata il 30 maggio 2007

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582