News Diritti

Pubblicità

Eutanasia, Riccio agì in presenza di un dovere giuridico

Il medico Mario Riccio, che assistette Piergiorgio Welby nelle ore precedenti la morte avvenuta la sera del 20 dicembre dopo che lo stesso Riccio, anestesista, aveva staccato il ventilatore polmonare, è stato prosciolto dall'accusa di omicidio del consenziente "perché ha agito alla presenza di un dovere giuridico che ne discrimina...

Leggi tutto...

Welby e bioetica: Diritto o obbligo di cura?

Il Gip Renato Laviola ha rinviato a giudizio Mario Riccio, il medico che nel dicembre 2006, su richiesta di Piergiorgio Welby, lo aveva sedato e aveva interrotto la ventilazione meccanica ('staccando la spina') che gli permetteva di sopravvivere.

Leggi tutto...

Procreazione assistita, Turco: riflettere sugli esiti della legge 40

Riflettere "con grande rigore e sobrietà " sugli esiti dell'applicazione della legge 40/2004 sulla procreazione medicalmente assistita per "garantire alle donne e alle coppie la migliore efficacia e sicurezza delle tecniche, e garantire al meglio proprio i principi ispiratori dichiarati dalla legge, che sono la tutela della salute delle...

Leggi tutto...

Quando rifiutare sfiora l'eutanasia

"Dovrà essere valutato caso per caso se la richiesta del paziente autonomo che, consapevolmente, rinuncia a determinate terapie, accettando così il decorso naturale della malattia, col supporto di doverose e appropriate cure palliative, possa configurare o meno l'ipotesi di una richiesta eutanasica".

Leggi tutto...

Altre News

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta