Batteri intestinali connessi al crollo degli estrogeni in menopausa, rischio ridotto di cancro al seno


Un nuovo studio suggerisce che le donne in post menopausa con una popolazione più diversificata di batteri intestinali possono essere più efficienti nel far crollare gli estrogeni. Poiché gli estrogeni giocano un ruolo nel causare il cancro al seno, i ricercatori ipotizzano che una popolazione batterica sana possa abbassare il rischio di cancro.

Intestino in menopausa e cancro al seno

"La composizione e diversità dei microbioti intestinali sono stati associati con percorsi di metabolismo estrogeno che sono predittivi del rischio di cancro al seno nelle donne post menopausa", scrivono Barbara J. Fuhrman, medico del Dipartimento di Epidemiologia, Fay W. Boozman del College di Salute Pubblica, Università dell'Arkansas per le Scienze Mediche, Little Rock e colleghi in un articolo pubblicato online l'11 settembre nella Rivista di Endocrinologia Clinica e Metabolismo.

L'estrogeno è metabolizzato nel fegato e in altri tessuti come il seno, producendo frammenti che sono secreti nell'urina o attraverso la bile, nell'intestino. I microbi dell'intestino possono degradare questi metaboliti, consentendo loro di essere riassorbiti nel flusso sanguigno e ulteriormente riciclati nel fegato. La dottoressa Fuhrman e colleghi suggeriscono che le donne i cui batteri intestinali processano l'estrogeno più efficacemente possano avere un rischio ridotto per il cancro al seno.

Lo studio ha coinvolto 60 donne post menopausa che erano membri del Kaiser Permanente Colorado. La loro età andava dai 55 ai 70 anni, il 91% erano bianche e l'indice medio di massa corporea dei soggetti era 27 Kg/m2. Tutte avevano avuto una normale mammografia entro le 8 settimane precedenti. Le donne hanno dato campioni fecali da controllare per diversità batterica, così come campioni di urina per esaminare il rapporto fra estrogeni e metaboliti estrogeni.

Le pazienti con più diversità di microbi nei campioni fecali avevano rapporti più alte di metaboliti rispetto all'estrogeno progenitore (P per tendenza = .004). Tuttavia, l'associazione valeva per 1 delle 3 misurazioni di diversità usate, dette insieme di tre diversità filogenetica, e non per 2 modi comuni di misurare la diversità batterica, gli indici Simpson e Shannon.

I batteri della classe Clostridia, e specialmente il gene Ruminococcus, erano significativamente associati con alti rapporti di metaboliti (P=.04), e quelli del gene Bacteroides erano inversamente relazionati (P=.03), sebbene questi valori di P- non fossero adattati per comparazioni multiple e gli autori scrivono che queste associazioni "sono da considerarsi esploratorie."

Dato che lo studio si appoggiava sul sequenziamento 16S ribosoma RNA, piuttosto che sul sequenziamento genoma-intero o analisi funzionali, i ricercatori non hanno potuto determinare come o se i microbi siano responsabili per le differenze viste nei metaboliti estrogeni. Scrivono che le loro scoperte "forniscono un primo passo verso lo scopo finale di capire come i microbioti intestinali possano influire sulla omeostasi ormonale e il suo impatto sulla salute umana."

28 settembre 2014

Prevenzione del cancro al seno: come ridurre il rischio

Fibroadenoma al seno: cos'è, cause e cure

IN ARGOMENTO:

Menopausa

Menopausa, cos'è? Cosa succede alla donna in menopausa? I sintomi, i rimedi, la dieta, l'alimentazione e gli stili di vita.

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti