Emesse le Raccomandazioni per la salute delle donne di mezza età


La società Nordamericana per la Menopausa (NAMS) ha pubblicato una compilazione di punti chiave e raccomandazioni di assistenza clinica per affrontare la miriade di problemi che affrontano le donne di mezza età.

Menopausa

Pubblicate nel numero di ottobre di Menopause, le Raccomandazioni NAMS per l'Assistenza clinica delle donne di mezza età sono state compilate dal Gruppo di Lavoro in celebrazione del 25esimo anniversario del NAMS. Saranno disponibili gratis sul Web Site del NAMS.

"Siamo molto eccitati per il 25esimo compleanno del NAMS e abbiamo pensato che non ci fosse modo migliore per portare avanti la nostra missione che riassumere le raccomandazioni per l'assistenza delle donne di mezza età in una pubblicazione succinta, basata sull'evidenza che è disponibile liberamente per tutti", ha detto a Medscape Medical News Jan L. Shifren, autore leader delle raccomandazioni e presidente del NAMS. "Speriamo che queste raccomandazioni educheranno i medici e risulteranno in una migliorata assistenza per le donne in questa complessa fase della vita." La dottoressa Shifren è anche ginecologo praticante al Massachusetts General Hospital di Boston.

Un team di esperti in un ampia gamma di campi ha sviluppato le raccomandazioni, che sono presentate in più ampio dettaglio nel libro di testo NAMS, Menopause Practise: A Clinician's Guide. Le raccomandazioni coprono tutte le aree della salute della donna nella mezza età, inclusi argomenti specifici alla menopausa (sintomi vasomotori, osteoporosi, e salute vulvovaginale), così come argomenti più generali legati alla funzione sessuale, cognizione, salute cardiovascolare, malattie della tiroide e tumori.

Gli autori hanno dato un punteggio a ogni raccomandazione a seconda della forza dell'evidenza che la supporta per fornire ai medici la migliore evidenza al momento. Le raccomandazioni di livello 1 sono basate sulla migliore evidenza (buona e consistente evidenza scientifica), le raccomandazioni di livello 2 sono basate su evidenza scientifica limitata o inconsistente e le raccomandazioni di livello 3 sono basate sul consenso e opinione di esperti.

Insieme a fornire chiarezza su una serie di argomenti controversi, come l'uso di terapia sostitutiva ormonale (HRT) in donne peri e post menopausa, le linee guida includono nuove raccomandazioni su una serie di argomenti.

Questi includono la guida su come incorporare 3 prodotti di recente approvati dalla US Food and Drug Administration per l'uso in donne di mezza età, ha spiegato la dottoressa Shifren. Questi prodotti includono il ricettore modulatore selettivo estrogeno bazedoxifene combinato con estrogeno coniugato per il trattamento di sintomi vasomotori e prevenzione dell'osteoporosi in donne con l'utero, paroxetina basso dosaggio per sintomi vasomotori e ospemifene per la dispareunia.

Le linee guida includono anche raccomandazioni aggiornate sull'uso della terapia sostitutiva ormonale (HRT) in donne in post menopausa basate su nuovi dati recentemente pubblicati dall'iniziativa del Women's Health che include dati sia di intervento che di post intervento.

Le linee guida forniscono raccomandazioni distinte per donne senza l'utero considerando la terapia estrogena da sola e per le donne con l'utero considerando l'uso di terapia con estrogeno più progesterone, ha detto la dottoressa Shifren.

Le raccomandazione sono complete, succinte e basate sull'evidenza e saranno di grande aiuto ai medici, ha detto a Medscape Medical News Carol L. Kuhle, medico della Clinica per la Salute della Donna, Mayo Clinic, Rochester, Minnesota. I dati dallo Studio Kronos sulla Prevenzione Precoce con Estrogeni recentemente pubblicati sostengono la raccomandaziione che lHRT è sicuro durante la transizione menopausale, ha aggiunto.

Un punto chiave nell'articolo è che i benefici dell'HRT per il trattamento dei sintomi vasomotori superano i rischi per donne selezionate. " Il trattamento di sintomi vasomotori da moderati a gravi è l'indicazione primaria per la terapia ormonale. I benefici superano i rischi per la maggior parte delle donne sintomatiche in salute più giovani di 60 anni o entro 10 anni dall'ultima mestruazione", dichiara la raccomandazione.

La dottoressa Kuhle ha detto anche che le informazioni fornite dal NAMS sull'uso dell'HRT in donne con insufficienza ovarica primaria sono importanti. Le raccomandazioni indicano che "Donne con insufficienza ovarica primaria o menopausa precoce senza controindicazioni alla terapia ormonale dovrebbero considerare l'uso della terapia ormonale o contraccettivi combinati estrogeno-progesterone fino all'età media della menopausa naturale (52 anni). Una durata più lunga può essere considerata per donne sintomatiche."

"Le attuali prove sulla terapia ormonale non sono pensate per essere rivolte a donne con insufficienza ovarica primaria, la considerazione del NAMS per la terapia ormonale in questo gruppo è importante", ha detto la dottoressa Kuhle. "Basandosi su studi epidemiologici, i benefici superano di molto i rischi per il trattamento ormonale in questa popolazione fino all'età della menopausa naturale."

La dottoressa Shifren ha enfatizzato che i medici devono individualizzare l'assistenza della mezza età per le donne riconoscendo che ogni donna ha diverse preoccupazioni, problemi di salute e fattori di rischio. "La gestione ottimale varierà basandosi su specifici sintomi, credenze personali e storia medica", ha detto.

13 ottobre 2014

Menopausa

Menopausa, cos'è? Cosa succede alla donna in menopausa? I sintomi, i rimedi, la dieta, l'alimentazione e gli stili di vita.

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti