HPV, allo studio un nuovo farmaco contro le verruche e i condilomi


Uno studio preliminare ha mostrato che il farmaco antivirale sperimentale Ranpinase può eliminare completamente le verruche causate da il virus del papilloma umano.

Farmaco contro le verruche

"Se questo risultato sarà confermato in ulteriori studi, il ranpirnase sarebbe il primo farmaco in grado di attaccare l'HPV", ha spiegato Eric Daniels, un ricercatore della Tamir Biotechnology di San Diego.

I trattamenti attualmente in uso possono distruggere le verruche, ma le verruche tornano è stato spiegato a Medscape Medical News durante il 73 Congresso annuale dell'American Academy of Dermatology.

Sebbene questo sia il primo trial riportato sul ranpirnase per HPV, esso ha una reputazione di farmaco sicuro costruita in 28 anni di studio nei trials sul mesotelioma chirisce Daniles,"Noi ne sappiamo un po' del ranpirnase. Il farmaco è assorbito dalle cellule umane, blocca la sintesi dell'RNA, e previene la replicazione del virus - spiega il ricercatore - noi permettiamo al corpo di prenderlo ed eliminarlo".

Pubblicità


Questo farmaco è stato sperimentato senza successo contro il cancro ma i ricercatori della Tamir Biotechnology ne stanno studiando le potenzialità contro molte malattie virali, incluso Ebola dice Daniels.

Nello studio i ricercatori hanno trovato che il ranpirnase inibisce la replicazione dell' HPV in colture cellulari umane e di coniglio.

Sono state usate anche lozioni contenenti ranpirnase 1 mg/mL su cadaveri umani. Oltre il 75% è penetrato nel derma.

I ricercatori hanno dato la lozione agli adulti con condilomi esterni genitali e perianali. Hanno detto ai pazienti di applicare la lozione due volte al giorno, e li hanno valutati ogni settimana per 8 settimane.

Trattamento topico

"E' spesso difficile arruolare pazienti con HPV in uno studio, per via dell'imbarazzo provocato dalle ispezioni delle aree genitali e perianali", ha spiegato Daniels. Così i ricercatori hanno considerato un buon risultato che 13 pazienti siano venuti almeno a quattro delle visite settimanali e che 8 di questi siano venuti a tutte e otto le visite.

Alla quarta visita, quattro dei pazienti (il 30,8%) non avevano verruche, sei (il 46,2%) hanno avuto un miglioramento del 25%. All'ottava settimana nessuno dei pazienti che è tornato per la valutazione aveva verruche. Tutti avevano raggiunto una remissione completa, racconta Daniels.

L'unico sintomo indesiderato del farmaco è stata l'irritazione, lamentata solo da un paziente dello studio.

Sulle base di questi promettenti risultati il team del Tamir Biotechnology sta progettando di avviare un processo combinato della fase 1/ 2 del trial quest'anno, afferma Daniels. "Una delle cose che ci interessa è il tasso di recidive - ha spiegato - un'altra delle cose che ci interessano è capire se siamo in grado di ridurre il carico virale".

In questo studio i ricercatori hanno utilizzato l'ispezione visiva solo per misurare gli effetti del farmaco. Nella fase 1/2 dello studio, pianificano di misurare la carica virale in campioni ottenuti con scraping cellulare o cytobrush, con reazione a catena della polimerasi e hybrid capture.

Dopo la presentazione, il moderatore della sessione Koel Gelfand dell'università della Pennsylvania di Philadelphia, ha chiesto ulteriori dettagli a proposito delle reazioni indesiderate. "Era più che altro un'irritazione" ha spiegato Daniels .

Un altro moderatore, Andrew Blauvelt, dell'Oregon Medical Research Center di Portland, ha chiesto se erano disponibili foto del prima e del dopo.

Erano state fatte delle foto per documentare lo studio "ma non per essere trasmesse" ha chiarito Daniels.

Servirà molta più ricerca prima che il farmaco sia stabilito come sicuro ed efficace per le verruche dell'HPV, ha affermato Sarah Tuttleton Arron dell'University of California di San Francisco. Ma ha dichiarato che seguirà lo sviluppo del farmaco con interesse.

"I trattamenti esistenti non si occupano specificamente del virus delle verruche", ha spiegato Arron a Medscape Medical News. "Questo è un nuovo meccanismo di trattamento, e potrebbe essere potenzialmente combinato con altri trattamenti per le verruche genitali". L'esperta ha sottolineati che i ricercatori hanno testato Ranpirnase contro il tipo 6 e 11 dell' HPV ma non hanno menzionato gli altri sottotipi.

"Sarei interessato a futuri studi di questo farmaco contro i tipi 16 e 18 di HPV, quelli più ad alto rischio di tumore", ha concluso Arron.

Daniels ha riferito che anche se il team ha "testato il farmaco in diverse linee di cellule maligne "nessuno è stato associato alle varianti con il carcinoma a cellule squamose.

Questo studio è stato finanziato da Tamir Biotechnology di cui il Dottor Daniels è un consulente. Il Dottor Gelfand riporta rapporti finanziari con AbbVie, Amgen, Coherus, Eli Lilly, Elsevier, Endo International, Janssen Pharmaceuticals, Leo Pharma, Merck, Novartis Pharmaceuticals, Pfizer eRegeneron. Il Dottor Blauvelt riporta rapporti finanziari con financial relationships, Amgen, Anacor Pharmaceuticals, Boehringer Ingelheim, Celgene, Eli Lilly, Janssen-Ortho, Merck, Novartis, e Pfizer. Il Dottor Arron riporta rapporti finanziari con Allergan, Anacor, Eli Lilly, Genentech, Kythera e Roche.

31 marzo 2015

IN ARGOMENTO:

Che cos'è l'HPV

Come si trasmette l'HPV

Come si previene l'HPV

Come si cura l'HPV

Un estratto dal the verde per il trattamento dei condilomi acuminati esterni

Verruche comuni

Verruche genitali

Verruche plantari

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo