Tossicodipendenza, cresce l'età degli utenti che si rivolgono al Sert


Sono 171.323 le persone che nel 2006 sono state seguite dai 544 Sert, i Servizi pubblici per le tossicodipendenze del Ssn, operanti nelle diverse regioni italiane. E? quanto si rileva dal rapporto annuale sull?attività  dei Sert per l?anno 2006, redatto dal Ministero della Salute.

I nuovi utenti dei Sert rappresentano il 20,9% (pari a 35.766 assistiti), mentre il 79,1% è costituito da soggetti rientrati o già  in carico dagli anni precedenti.Dal primo anno di rilevazione, il 1991, l?identikit dell?utente dei Sert è molto cambiato.

Sia per l?età  che per il tipo di sostanza stupefacente per la quale si è rivolto ai Sert. Se nel ?91 la classe di età  più ampia degli utenti, pari al 37,1% del totale, era compresa tra i 25 e i 29 anni, quindici anni dopo, nel 2006, la classe di età  più numerosa, con il 27,5%, è diventata quella dei maggiori di 39 anni che nel 1991 rappresentavano appena il 2,8% degli assistiti dai Sert.

Quasi dimezzati, invece, i minorenni che rappresentavano il 4,8% del totale nel 1991, e solo il 2,7% nel 2006. Da segnalare tuttavia che tra i minorenni si è registrato un abbassamento dell?età  delle prime esperienze di consumo, in particolare di cannabis. I minori di quindici anni sono infatti passati dallo 0,1% del totale degli utenti dei Sert del 1991, allo 0,2% del 2006.

Questo dato, in ogni caso, non modifica il profilo anagrafico dell?utente ?tipo? dei Sert che ormai è in forte prevalenza di età  superiore ai 39 anni. Per quanto riguarda le sostanze stupefacenti per le quali ci si è rivolti o si è stati segnalati dalle Prefetture ai Sert, l?eroina resta la droga più presente con il 71,3% degli utenti in carico.

Al secondo posto la cocaina con il 14% e al terzo la cannabis con il 9,6%. Da notare che nel 1991 l?eroina rappresentava il 90,1% dei casi e la cocaina solamente l?1,3%. La cannabis resta invece stabile negli ultimi cinque anni su percentuali di segnalazione costanti attorno al 10%.

Nessun cambiamento di rilievo, invece, nel sesso dell?utente del Sert, che resta in grande prevalenza maschio (86,6% del totale degli assistiti).

Da sottolineare, infine, che i Sert assistono l?82,7% degli utenti di servizi di recupero per le tossicodipendenze, mentre il 10,3% è assistito dai servizi all?interno delle carceri e il 7% dai servizi del privato sociale.

Consulta il testo integrale del rapporto Rilevazione attività  nel settore tossicodipendenze - Anno 2006, disponibile nella sezione del sito Pubblicazioni e rapporti.


Pagina pubblicata il 12 novembre 2007

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti