All'influenza piace il freddo, scoperto il perché


L'influenza va in 'letargo' con la bella stagione perché non resiste al caldo.

Con le alte temperature, in altre parole, il virus si scioglie come fosse neve al sole, o meglio si liquefa il suo mantello protettivo.


Per questo, rivela uno studio dei National Institutes of Health statunitensi, che ha guadagnato le pagine della rivista Nature Chemical Biology, d'inverno l'influenza colpisce, mentre d'estate si affretta ad andare in pensione.

Gli studiosi Usa, capitanati da Joshua Zimmerberg, hanno scoperto che il virus dell'influenza si protegge con un 'cappotto' di grasso che si scioglie alle alte temperature estive. D'inverno, al contrario, il freddo diventa un prezioso alleato poiché mantiene solido il mantello che salvaguarda il virus. "Come le M&M's", le caramelle al cioccolato prodotte della Mars, "si sciolgono in bocca - spiega Zimmerberg facendo proprio quest'esempio - la cortina di protezione del virus si liquefa solo quando entra nelle vie respiratorie" lasciando qui il virus denudato dal suo 'giubbetto di salvataggio', ma protetto dal calduccio fisiologico del naso e pronto, pertanto, a scatenare l'infezione.

D'estate, tuttavia, il mantello si scioglie ancor prima che il virus 'assalti' il malcapitato di turno. Grazie a sofisticate tecniche i virologi Usa hanno stanato e identificato lo strato di grasso che riveste il virus influenzale quando questo 'viaggia' all'esterno, pronto a colpire.

Si tratta di uno strato semisolido e gelatinoso che rimane intatto al di sotto di una certa temperatura. Ma se il clima si surriscalda il mantello ha vita breve: il grasso si scioglie e il virus resta scoperto. Affinché l'influenza colpisca è invece necessario che lo strato di grasso venga meno solo una volta giunto nel naso, dove la temperatura è alta.

E' nel tratto nasale, infatti, che il virus deve uscire, ovvero abbandonare la cortina di protezione per dare vita all'infezione. Questa scoperta - assicurano i ricercatori - è destinata ad aprire la strada a nuove possibilità per contrastare il virus e controllare meglio le stagioni influenzali.


Pagina pubblicata il 04 marzo 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti