Farmaci, capire l'effetto dell'informazione


E' utile e necessario valutare l'impatto che l'informazione sui farmaci offerta ai camici bianchi ha sulle prescrizioni mediche.

Una strada da percorrere e che è al centro di progetti sperimentali allo studio dell'Agenzia italiana del farmaco, riferisce Antonio Addis, dirigente dell'Ufficio informazioni sui farmaci dell'Aifa. L'agenzia stessa, del resto, attraverso diversi strumenti offre agli operatori del settore anche informazioni sui medicinali."Abbiamo imparato dall'esperienza passata - spiega Addis - che non basta informare i medici.

Bisogna considerare anche l'impatto di questa informazione. E abbiamo anche imparato che non basta raccogliere dati sulla prescrizione, ma è necessario valutare nel tempo come viene fatta. E questi due elementi possono anche andare assieme.

E' possibile, quindi, valutare contemporaneamente che tipo di informazione trasferire ai professionisti e come questa informazione, man mano che viene acquisita, cambi le abitudini prescrittive.

Questa forma di monitoraggio può essere fatta su un tema come quello dei medicinali equivalenti, oppure per categorie terapeutiche. Ed è un'operazione attuabile proprio attraverso l'Agenzia, che ha un settore dedicato all'informazione sui farmaci". Diversi i progetti allo studio per realizzare un monitoraggio continuo.

Ma l'esperienza più avanzata, suggerisce l'esperto, è quella del progetto Ecce: il programma di formazione a distanza dell'Aifa per gli operatori sanitari, che, per le modalità su cui si basa, permette non solo di valutare l'esperienza clinica ma anche di determinare l'effetto del tipo di formazione offerta, attraverso diversi indicatori tra cui anche la prescrizione.

Nel progetto Ecce, infatti, sono previsti trial randomizzati in cieco che valutano l'effetto della formazione tradizionale (con testi cartacei) rispetto a quella realizzata con il programma a distanza Ecce.



Pagina pubblicata il 19 marzo 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo