Le nuove antropometriche neonatali


Nuovi percentili in arrivo per misurare la crescita dei neonati italiani. Al congresso della Società italiana di neonatologia, che si inaugura oggi a Torino, verranno infatti presentate le nuove carte antropometriche neonatali italiane, frutto di uno studio policentrico promosso dalla Sin e che ha coinvolto 34 centri su tutto il territorio nazionale.

Grazie a queste nuove carte, sarà possibile valutare in modo aggiornato e appropriato la crescita dei bebè del Belpaese. "Lo studio ha consentito, fra l'altro, di mettere in evidenza come negli ultimi 20 anni i neonati italiani siano cambiati: sono diminuite le alterazioni in eccesso o in difetto della crescita nei nati a termine - spiega Claudio Fabris, Direttore dell'Unità operativa di Neonatologia universitaria dell'azienda ospedaliera S.Anna di Torino, presidente della Sin e del congresso - Si tratta di cambiamenti in buona parte dovuti alla migliorata gestione della gravidanza da parte degli ostetrici e alla sempre più stretta collaborazione fra ostetrici e neonatologi".

Il congresso di Torino, che vedrà riuniti fino al 16 maggio oltre mille neonatologi italiani e stranieri, ripropone problemi che si pensavano dimenticati, come la malattia da immunizzazione Rh.

Si tratta di una delle conseguenze dei fenomeni di migrazione che hanno fatto sì che ormai nel nostro Paese, a seconda delle aree, fra il 10 e il 20% dei neonati siano di figli di immigrati. "In Italia la profilassi della malattia da immunizzazione Rh si fa dal 1969: ormai per noi si trattava di un problema sepolto - ricorda il neonatologo - Adesso purtroppo abbiamo una popolazione che nelle terre d'origine ha avuto un aborto o una gravidanza e non è stata sottoposta a profilassi. Questo fa riemergere il problema". 

Pagina pubblicata il 13 maggio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti