I reumatismi professionali


Dall'artrosi da mouse alla lombalgia del camionista, fino al ginocchio della suora. Ogni professione ha il suo reumatismo, e saperlo è il primo passo per anticipare l'esatta diagnosi, correggere gli stili di vita e cominciare per tempo una terapia mirata.

Parola degli esperti riuniti ieri a Milano, in un incontro promosso da Merck Sharp & Dohme per fare il punto su nuovi e vecchi farmaci antinfiammatori e ridefinire i loro rapporti costo-beneficio.

I medici stimano che le patologie reumatiche colpiscono in Italia oltre 5 milioni di persone, donne nel 60% dei casi. Con un trend in crescita legato soprattutto all'aumento dell'età media, ma condizionato, in certe fasce di popolazione e in certi periodi della vita, dal lavoro svolto. Il 'ginocchio della lavandaia', ben noto a nonne e zie, non è dunque scomparso.

Ha solo cambiato nome, adattandosi all'evoluzione della società e declinandosi in problemi reumatici differenti e corrispondenti ai nuovi mestieri.

Almeno ad alcuni "Non è un segreto, per esempio, che tra i motociclisti della stradale è particolarmente diffusa l'artrosi lombare", assicura Giovanni Minisola, responsabile dell'Unità operativa di Reumatologia dell'ospedale San Camillo di Roma. Disturbi legati alla postura "anche per i camionisti", continua l'esperto, senza dimenticare ovviamente "i dolori associati a un utilizzo continuo del computer e del mouse".

Ma anche scelte esistenziali più contemplative e meno materialiste nascondono qualche insidia: tra salmi del mattino, vespri della sera e rosari ripetuti, "sono molte le suore che soffrono di artrosi al ginocchio", dice Minisola. In generale, continua lo specialista capitolino, "le malattie reumatiche interessano nel nostro Paese quasi un decimo della popolazione.

E dei 5 milioni di pazienti, la maggior parte (da 3 milioni e mezzo a 4 milioni) lamenta una patologia artrosica. Altri 350-400 mila soffrono di artrite reumatoide, e la quota restante è rappresentata dai malati con gravi patologie reumatiche come la spondiloartrite anchilosante, il lupus eritematoso sistemico e la sclerodermia, per un totale di 150 tipologie diagnostiche". Queste cifre, precisa Minisola, "non comprendono i pazienti con osteoporosi".

La malattia delle ossa fragili, che può sovrapporsi alla patologia reumatica, "interessa circa 4-4 milioni e mezzo di italiani, per due terzi donne", spiega. La diffusione 'epidemica' delle malattie reumatiche trova conferma nell'ambulatorio del medico di medicina generale. "Sui circa 21 pazienti che visito ogni giorno - riferisce Ovidio Brignoli, vice presidente della Società italiana di medicina generale (Simg) - il 25%, uno su 4, viene da me per un dolore di natura osteo-articolare non traumatica".

La risposta a queste patologie passa da un gioco di squadra sapiente e coordinato: "Serve un triangolo tra medico di medicina generale, specialista e paziente", è l'appello finale di Minisola. Perché quando questa collaborazione viene meno "ne risentono l'appropriatezza diagnostica e quella prescrittiva, e per finire i bilanci della sanità".

Per approfondire:
Mamme, puerperio e dolori articolari

Pagina pubblicata il 10 ottobre 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti