MPV, legge 40 ha salvato 120 mila embrioni


Il Movimento per la vita (Mpv) difende con i numeri la legge 40 sulla fecondazione assistita. "E' un buon compromesso e funziona, tutelando la vita". Solo nel triennio 2005-2007 sono stati salvati 120 mila embrioni, numero ottenuto calcolando la possibile formazione in sovrannumero di ovociti fecondati rispetto ai limiti della legge, e la "possibile distruzione diretta o per congelamento".

Questi in sintesi alcuni dati presentati dal Mpv nel secondo Rapporto sullo stato di attuazione della legge 40, illustrato venerdì a Roma dal presidente del Movimento, Carlo Casini. Secondo Casini la legge ha funzionato sia per quanto riguarda i successi delle gravidanze, maggiori rispetto al passato, sia per il dato delle pazienti con sindrome da iperstimolazione ovarica: una percentuale di casi più bassa rispetto al resto d'Europa, spiega.

Casini spera che il Rapporto possa essere utile anche per evitare che la recente sentenza della Corte Costituzionale, che ha bocciato parte della legge, non snaturi completamente la normativa. "Stiamo aspettando le motivazioni della sentenza della Consulta - afferma - Abbiamo deciso di presentare il Rapporto in questo momento, proprio mentre i giudici stanno scrivendo le loro motivazioni, nella speranza di fornire ulteriori elementi di conoscenza e chiarire i risultati positivi della legge.

Le motivazioni dei giudici potranno ferire poco o molto questa legge. Preferisco pronunciarmi dopo averle lette". Ma Casini sottolinea che nell'applicazione pratica della normativa, anche dopo la sentenza non c'è l'obbligo di produrre più di tre embrioni (la Consulta ha infatti bocciato questo limite). "Questo Rapporto - continua Casini - indica come il limite dei tre embrioni abbia avuto effetti positivi sulla riduzione degli embrioni morti sia per l'aumento delle nascite. In pratica fornisce motivazioni per dire ai centri che, almeno nella pratica, è utile comportarsi come prima".


Pagina pubblicata il 19 aprile 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti