Pecorelli, su ru486 Aifa lavora senza ideologi


Massimo riserbo dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) sui tempi per l'effettiva immissione in commercio della pillola abortiva Ru486. Dopo il via libera al medicinale a base di mifepristone (Mifegyne*), il 30 luglio scorso da parte del Consiglio di amministrazione dell'ente regolatorio nazionale, "resta solo da pubblicare in Gazzetta ufficiale la cosiddetta 'determina'" dell'autorizzazione all'immissione in commercio (Aic), afferma il presidente dell'Aifa Sergio Pecorelli, ieri a Milano a margine della presentazione di AZ Salute online, quotidiano italiano telematico di biomedicina e sanità.

Alla vigilia della riunione di mercoledì 30 settembre, in cui il Cda dell'Aifa parlerà anche di Ru486, i tempi della pubblicazione in G.U. non possono essere previsti, dice Pecorelli. Tenendo però a precisare che l'Aifa ha fatto il proprio dovere senza ideologie.

Il via libera alla pillola abortiva "è stato deliberato attraverso la procedura europea di mutuo riconoscimento - ricorda il presidente dell'Aifa - Abbiamo fatto il nostro dovere", puntualizza. "Non dobbiamo essere ideologici - aggiunge - Abbiamo il dovere di trattare questo farmaco come un qualsiasi altro medicinale.

Come se si trattasse, ad esempio, di un farmaco anticancro". Quanto all'indagine conoscitiva sulla Ru486, votata dalla Commissione Igiene e sanità del Senato, "si tratta di un'indagine parallela della quale siamo stati informati con estrema cortesia e rispetto". Secondo Pecorelli, "non c'è l'intenzione di interrompere nulla". In ogni caso, continua, "mercoledì durante la riunione del Cda leggerò la lettera del Senato, che ovviamente non è stata resa pubblica".


Pagina pubblicata il 28 settembre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti