Smi, riforma Brunetta punitiva e demagogica


"Troppa demagogia: la riforma del pubblico impiego va avanti e l'Italia, così, va indietro. La legge Brunetta ha un'impostazione punitiva, centralista, refrattaria alle dinamiche più moderne in tema di aziendalizzazione e di decentramento delle contrattazioni, ostile alle relazioni sindacali e al ruolo stesso dei sindacati" Questo il giudizio di Gianfranco Rivellini, responsabile nazionale dirigenza medica del Sindacato dei medici italiani (Smi), sul decreto legislativo di attuazione della legge di riforma della pubblica amministrazione, approvato dal Consiglio dei ministri venerdì scorso.

"Da anni - sottolinea in una nota Rivellini - c'è un forte impegno dei medici alla valorizzazione del merito e dell'efficienza. Si è stati il motore, pur tra luci e ombre, di un processo di aziendalizzazione della nostra sanità, si è cercato di rafforzare una rete di moderne relazioni sindacali decentrate e di respingere le ingerenze dei partiti nella gestione delle nostre aziende sanitarie".

Per Rivellini, con la riforma del ministro Brunetta si fa "un passo indietro. Si definisce - spiega - un'impostazione rigida di valori, di meriti, che spesso non risponde alla complessità di sistemi come quelli di governo della sanità. In questi anni abbiamo assistito all'affermarsi di un malinteso federalismo che ha moltiplicato per venti la spesa, gli sprechi e le ingerenze della politica, ora subiamo una svolta centralista.

A pagare le conseguenze di queste scorciatoie demagogiche e di queste scelte schizofreniche sono i medici e i cittadini-utenti che usufruiscono dei servizi e la tenuta stessa del sistema".


Pagina pubblicata il 13 ottobre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti