Snami, regioni coinvolgano MMG in vaccinazioni


Le Regioni coinvolgano i medici di famiglia nella vaccinazione contro l'influenza A. Lo chiede Mauro Martini, presidente del Sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami) che sottolinea come un ruolo attivo dei camici bianchi di famiglia garantisca "statisticamente risultati migliori".

La diffusione sul territorio degli ambulatori e la conoscenza diretta dei pazienti, inoltre, "consente una più puntuale informazione", spiega all'ADNKRONOS SALUTE. L'invito arriva dopo l'apertura, ieri alla riunione dell'unità di crisi sulla pandemia, di un tavolo tecnico, con il coinvolgimento della categoria, per la messa a punto di "una norma quadro entro la quale applicare accordi in quelle Regioni che vorranno utilizzare i medici di famiglia per le vaccinazione.

Alcune realtà regionali, infatti, pensano di non vaccinare tramite medici di famiglia ma solo nelle strutture ospedaliere o aziendali. E abbiamo notizie anche di Asl che ipotizzano di coinvolgere i camici bianchi solo per somministrare la seconda dose, il 'richiamo', del vaccino". Lo Snami esprime soddisfazione per l'apertura del tavolo sottolineando che saranno messe a punto in maniera collegiale "le linee guida per indicare quando, dove e perché fare vaccinazione dal medico di famiglia, con che metodiche e con quale accordo economico".

Soddisfazione anche per gli altri tre tavoli tecnici decisi sempre ieri nella riunione dell'unità di crisi, e dedicati: all'uso degli antivirali, alla scuola e alle eventuali chiusure 'mirate', a verificare lo stato dell'arte degli ospedali e i centri dotati di macchinari per la ventilazione assistita, necessari in casi di complicanze.


Pagina pubblicata il 03 settembre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti