Innovazione e sostenibilità perni del congresso FIMMG


Le cure primarie in un sistema sanitario che deve rinnovarsi, ma garantire anche la sostenibilità. Sono questi i temi centrali su cui si confronteranno i camici bianchi della Federazione italiana dei medici di famiglia (Fimmg), nel corso del 64esimo congresso nazionale che si è aperto ieri a Santa Margherita di Pula (Ca), per chiudersi il 17 ottobre A partecipare oltre 1.000 tra medici di famiglia, rappresentanti delle Istituzioni, del Ssn, dell'industria farmaceutica e del mondo scientifico-accademico.

L'obiettivo della Fimmg, quest'anno, è focalizzare l'attenzione "delle autorità politiche, del Governo e delle Regioni, degli attori del Ssn e dell'opinione pubblica - spiega Giacomo Milillo, segretario generale delle Federazione - sulla necessità di una riforma dell'assetto strutturale e organizzativo dell'assistenza primaria e in essa della medicina generale, che consenta la piena realizzazione delle loro potenzialità, sia sul fronte assistenziale, sia su quello della promozione e tutela della salute".

I medici di famiglia vogliono confrontarsi con esperti e Istituzioni soprattutto a fronte di una crisi che "aumenta le pressioni sulle risorse economiche e finanziarie per la sanità", in Italia come all'estero.

Anche perché "siamo certi - continua Milillo - che solo la realizzazione di una vera assistenza primaria attraverso un profondo ripensamento della medicina generale e la realizzazione di investimenti strutturali possa rappresentare una valida risposta alla crisi di sostenibilità dei sistemi sanitari".

Un intervento che, secondo il leader sindacale, "deve estendersi all'introduzione di tecnologie innovative e all'incremento di modelli Ict nella sanità. Per una compiuta riforma dell'assistenza primaria, è indispensabile un mutato approccio culturale e una vera integrazione tra l'elemento tecnologico e l'organizzazione sanitaria del territorio".

Il congresso Fimmg, oltre alla parte politica, prevede anche una sezione scientifica, incentrata, in particolare, sui temi della cronicità.

Saranno presentate 2 ricerche originali: la prima realizzata dal centro studi Fimmg sulla genomica, intesa come nuova frontiera della medicina clinica e sul grado di informatizzazione del medico di famiglia; la seconda realizzata da Ipsos per Fimmg sull'impatto della crisi economica negli ultimi sei mesi sulle spese mediche degli italiani.

Pagina pubblicata il 12 ottobre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo