Bresciani (Lombardia), premiare regioni virtuose


"No alla 'globalizzazione' dei finanziamenti per la sanità alle Regioni". E' tornato a esprimere disaccordo sui fondi a pioggia nel settore l'assessore lombardo, Luciano Bresciani.

Il responsabile Sanità del Pirellone afferma con forza che le Regioni virtuose non possono essere trattate come quelle in rosso, che le Regioni "non virtuose" dovrebbero essere responsabilizzate a porre rimedio al loro 'buco', e che se perseverano nonostante tutto "dovrebbero risponderne in tribunale".

A chi chiede un aumento del 3,7% del Fondo sanitario nazionale, Bresciani risponde: "Non sono d'accordo che si debba chiedere sulla base storica un incremento percentuale del Fondo sanitario, senza differenziare le Regioni virtuose da quelle non virtuose - ha detto l'assessore ieri a Milano, parlando ai giornalisti a margine della presentazione della campagna 'BCD. Buon compenso del diabete' - perché altrimenti finanziamo anche il non virtuosismo". Invece "bisogna neutralizzare i costi impropri delle Regioni che li producono.

I costi impropri non possono essere finanziati - incalza - Non si può aumentare tutto il finanziamento del 3,7%. Per i costi propri può essere realistico, perché si avvicina al concetto dell'incremento del costo standard della sanità in Europa, che è del 3,4%. Però non sono d'accordo sui fondi a pioggia, senza distinguere. Va finanziato solo chi procura valore alla salute", conclude Bresciani.


Pagina pubblicata il 08 ottobre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti