Rottamazione fuori dal decreto anticrisi


Retromarcia del Governo che ha rimosso dal Decreto Anticrisi la norma che prevedeva il pensionamento dei dirigenti con 40 anni di anzianità contributiva.

"Contrariamente al testo reso noto al termine del Consiglio dei ministri il 26 giugno scorso - scrivono in una nota congiunta le sigle sindacali mediche e veterinarie - si è voluto lasciare in vigore le norme stabilite dalla legge delega sul pubblico impiego che invece fissano come limite per il pensionamento, da parte dell'azienda, i 40 anni di servizio effettivo", ricordano.

"Ci auguriamo che questo sia l'ultimo atto - sottolinea dunque l'intersindacale medica e veterinaria - e che cali il sipario sui tentativi di modificare una norma voluta dal Parlamento e anche dal Governo. Vigileremo sull'iter parlamentare del decreto legge per scongiurare, con tutti i mezzi ulteriori, eventuali manovre volte a modificare la normativa in vigore.

"Finalmente - ha commentato Stefano Biasioli presidente nazionale della Cimo-Asmd - una buona notizia per i medici. "Ora ci aspettiamo una normativa che definisca una volta per tutte l'età pensionabile dei camici bianchi, indipendentemente dalla funzione e dalla tipologia del rapporto di lavoro. Insomma, regole unificate per tutti: medici dipendenti, convenzionati, universitari", conclude Biasioli.

Nonostante questo, che l'Intersindacale giudica un successo frutto anche della protesta in atto, "permangono tutte le ragioni iniziali per la manifestazione unitaria delle organizzazioni sindacali della dirigenza medica e veterinaria del 9 luglio a Roma contro il decreto Brunetta". La nota è a firma Anaao Assomed; Cimo Asmd; Aaroi; Fp Cgil Medici; Fvm; Federazione Cisl Medici; Fassid; Fesmed; Federazione Medici Uil Fpl.


Pagina pubblicata il 02 luglio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo