Castrazione chimica non è soluzione definitiva


"La castrazione chimica non e' una soluzione definitiva. E comunque da sola non basta: può rappresentare una tappa del complesso e articolato lavoro sessuologico e psichiatrico per la rieducazione dei soggetti con simili devianze".

Ne è convinto Vincenzo Gentile, presidente della Societa' italiana di andrologia (Sia), intervenendo sul dibattito accesosi in Italia dopo l'arresto del ragioniere accusato di essere lo stupratore seriale di Roma.

Il ricorso a uno strumento come la castrazione chimica, avverte l'esperto, "prevede una terapia continua e controllata, che deve essere accettata volontariamente dall'individuo in questione.

Certo - dice all'ADNKRONOS SALUTE - il trattamento risolve momentaneamente il problema, ma bisogna tenere presente anche il fatto che la castrazione chimica comporta effetti collaterali anche importanti, dall'osteoporosi alla depressione, al calo dell'attenzione".

Inoltre la somministrazione sottocutanea dei farmaci necessari a 'spegnere' l'impulso e il desiderio sessuale "va comunque deciso dopo avere attentamente esaminato la storia psico-sessuale del paziente, il tipo di reato che ha commesso e le probabilità di ripeterlo".

In questi casi, ribadisce il numero uno della Sia, "occorre un lavoro complesso e più articolato" di semplici iniezioni, che dovrebbe coinvolgere psicosessuologi, psichiatri e andrologi".



Pagina pubblicata il 13 luglio 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo