Smi chiede chiarimenti su bilancio Enpam 2008


Il Sindacato dei medici italiani (Smi) chiede chiarimenti sul bilancio consuntivo del 2008 dell'ente previdenziale dei medici, Enpam, dopo alcune notizie apparse sulla stampa economica.

Su 'Plus-24', settimanale de 'Il Sole 24 Ore' di sabato scorso, infatti, "da un articolo che analizza il progetto di bilancio dell'Enpam" emerge "un quadro preoccupante, soprattutto a causa di alcuni investimenti finanziari che hanno subito una forte svalutazione: si tratterebbe di una perdita dell'11%, circa 543 milioni di euro", si legge in una nota del sindacato.

Salvo Calì
, segretario nazionale Smi, ricorda il 'sospetto' aumento della contribuzione ai medici, deciso nell'ultima Convenzione di medicina generale: "Nel silenzio più assoluto scopriamo dalle pagine di un importante quotidiano che il nostro ente previdenziale è coinvolto in operazioni finanziarie poco 'avvedute'.

Leggiamo di una perdita dell'11 % e, strana casualità, proprio in questi mesi si è aumentata in modo considerevole la contribuzione previdenziale dei medici di medicina generale dell'1,5%, proprio a partire dal 1 gennaio 2008". In più occasioni, dice ancora Calì, "abbiamo chiesto lumi su questa modalità di incremento e più volte, vista le sofferenza economica del settore, abbiamo invocato che si spalmasse in più anni.

Le risposte sono rimaste vaghe, ma ora, forse, comprendiamo le ragioni di questa urgenza: problemi di bilancio per il 2008. Chiediamo quindi chiarimenti: si faccia luce su questi problemi, si coinvolgano i sindacati rappresentativi della categoria perchè è in gioco il futuro dei medici".


Pagina pubblicata il 24 giugno 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti