Smi, bene cambiamento di Sacconi su rottamazione


"E' stato un passo avanti, il ministro del Welfare Maurizio Sacconi ha rassicurato la categoria sulla necessità di approfondire i problemi posti dai medici e dai veterinari del Servizio sanitario nazionale. Importante è stata l'apertura su due questioni: la legge sul governo clinico e la netta inversione di rotta sulla cosiddetta rottamazione dei dirigenti del nostro Ssn".

Questo il commento di Francesco Medici, vice presidente di Fvm (Federazione veterinari e medici - Sivemp e Smi), sull'incontro di ieri mattina tra i sindacati e i rappresentanti dei ministeri del Welfare e della Pubblica amministrazione. Per il dirigente sindacale "siamo ad una svolta dopo mesi di dure contrapposizioni". "L'unità della categoria ha riportato il confronto su un giusto binario - spiega in una nota il vice presidente di Fvm - Nei giorni scorsi, in commissione Affari sociali alla Camera dei Deputati, sono stati approvati due emendamenti sull'indennità di esclusiva e sulla cosiddetta rottamazione prevista dalla legge Brunetta che hanno recepito le richieste della dirigenza medica veterinaria del Ssn".

"Oggi (ieri ndr) il ministro - prosegue Medici - ha partecipato al primo dei tavoli di confronto sulla 'Vertenza salute' lanciata dall'intersindacale con chiari segnali di apertura. Innanzitutto, c'è l'impegno politico affinché si velocizzi il percorso di approvazione della legge sul governo clinico. Ma anche l'assicurazione di un protocollo sul pensionamento dei dirigenti della nostra sanità pubblica, da condividere con la Conferenza Stato-Regioni, per un percorso di corretta interpretazione della legge Brunetta (e della successiva circolare ministeriale) che limiti la discrezionalità da parte delle Asl ai soli casi di esuberi di personale, evitando così un processo indiscriminato di rottamazione. Siamo moderatamente soddisfatti - conclude il sindacalista - ma ora attendiamo i fatti".


Pagina pubblicata il 04 novembre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti