I rischi influenzali degli spogliatoi sportivi


"Come presidente dell'Associazione dei medici italiani del calcio ho scritto una lettera al viceministro alla Salute, Ferruccio Fazio, facendo presente quali sono i pericoli di una contagiosità grossa in uno spogliatoio e chiedendo un incontro".

Così all'Agenzia Grt Enrico Castellacci, presidente Lamica (Libera associazione medici italiani calcio) e medico della nazionale italiana, sui rischi di una possibile diffusione del virus H1N1 nel mondo del calcio, visti i recenti casi in Premier League e Ligue 1.

"Abbiamo fatto presente al viceministro quali sono le esigenze del mondo calcistico dal punto di vista medico, chiedendo - afferma Castellacci - che il ministero metta a disposizione delle società di calcio, come per scuole e ospedali, il vaccino che poi l'atleta può decidere di prendere o meno. Credo che questa disponibilità ci debba essere".

"Questa influenza non è pericolosa, ma altamente contagiosa, quindi se il virus entra nello spogliatoio - spiega il medico degli azzurri - è facile che vengano contagiati più giocatori. I medici delle società di calcio si sono rivolte a me per sapere come acquistare il vaccino, che non è possibile comprare senza mandato del ministero della Salute. Attendiamo una risposta", conclude Castellacci.

Pagina pubblicata il 27 ottobre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo