Fp-Cgil, certificato elettronico è solo uno spot


L'invio telematico del certificato di assenza per malattia all'Inps direttamente dal medico di famiglia o dalla struttura sanitaria "è una buona notizia. Peccato sia solo un altro spot del ministro Brunetta"

Lo affermano Massimo Cozza, segretario nazionale Fp Cgil Medici e di Nicola Preiti, coordinatore nazionale del sindacato per la medicina generale.

Il certificato on line, previsto nel Dlgs 150, favorisce "milioni di lavoratori del privato che saranno così esentati da un impegno che prima competeva loro", dicono i sindacalisti sottolineando però che per il momento sembra solo un annuncio.

"In gran parte del Paese - spiegano - non ci sono ancora le condizioni per attuare questa lodevole iniziativa. Magari il ministro Renato Brunetta con la bacchetta magica riuscisse a tradurre in realtà questo proposito".

Per Cozza e Preiti "ancora una volta il ministro della Pubblica amministrazione prima di intraprendere iniziative molto apprezzate dall'opinione pubblica ma difficilmente realizzabili farebbe bene a incontrare prima chi dovrebbe attuarle invece di annunciarle, prevedendo punizioni esemplari, inderogabili dagli accordi contrattuali, per chi non le applica.

Licenziare chi in modo reiterato non invierà i certificati dal 15 novembre, data di entrata in vigore del decreto, o togliere la convenzione al medico di famiglia 'infedele', pur privo della strumentazione necessaria, non è la soluzione".

Pagina pubblicata il 08 novembre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti