Snami, riparlare presto della Convenzione


"Temiamo che, con i fatti di cronaca di questi giorni, l'attenzione sulla riapertura delle trattative per il rinnovo degli Accordi collettivi nazionali (Acn) della medicina del territorio non sia all'ordine del giorno. Sarebbe invece una dimostrazione di buona volontà e di efficienza per parte pubblica almeno quella di calendarizzare gli incontri. Anche perché è notizia dei giorni scorsi l'accordo Governo-Regioni per il triennio 2010-2012, dove si prevede un aumento del Fondo sanitario nazionale di 8 miliardi di euro".

Parola di Mauro Martini, presidente del Sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami), secondo cui "ci sono quindi le condizioni per iniziare ad impostare la discussione tra le parti". "Non vogliamo parlare per ora - sottolinea in una nota Martini - di percentuali di aumento, poiché in questo frangente non ci sembra opportuno, vorremmo solo un segnale di parte pubblica: la stesura dell'atto di indirizzo relativo al secondo biennio potrebbe essere la dimostrazione della disponibilità a trattare prima della tornata elettorale di marzo". Il numero uno dello Snami commenta infine quanto stabilito da Governo e Regioni in materia di Piano di rientro delle Regioni in deficit finanziario.

"Sul piano di rientro oltre il 5% - spiega Martini - vorremmo una maggiore responsabilizzazione degli amministratori, poiché a nostro parere il commissariamento della sanità regionale è una soluzione troppo salomonica in caso di buco di bilancio. Sappiamo invece - conclude - che i medici generalisti che spendono troppo sono poi obbligati a pagare in solido di tasca propria, dopo le verifiche delle Asl e i giudizi amministrativi".


Pagina pubblicata il 28 ottobre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti