Bagnasco, ricerca non può prescindere da etica


"Il cammino della ricerca, in ogni ambito, non può prescindere dalla dimensione etica.

La ricerca deve sempre essere responsabile, ispirata a quei valori a cui deve essere ispirata ogni attività umana che, proprio perché sia umana, deve essere morale, responsabile".

Così il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente dell'ospedale Galliera, ha avviato i lavori della Giornata della Ricerca dell'ospedale genovese.

"Il Galliera - ha spiegato Gian Massimo Gazzaniga, coordinatore scientifico dell'ente - ha una lunga tradizione di ricerca che risale ai principi impartiti dalla sua fondatrice e che negli ultimi anni ha assunto un carattere di grande rilievo, con un costante trend in crescita della produzione scientifica e della relativa pubblicazione dei lavori su riviste ad alto impact factor".

Pagina pubblicata il 23 novembre 2009

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo