L'economia mette in crisi anche la salute


La crisi economica lascia il segno e morde tutto, anche le cure mediche essenziali: un italiano su 10 vi ha infatti rinunciato.

Le più colpite: le famiglie a basso reddito (sotto i mille euro al mese), quelle monoparentali (in cui un genitore vive solo con i figli) e quelle con malati cronici.  È quanto emerge dall'inchiesta che Altroconsumo ha condotto su un campione di oltre 1.100 cittadini italiani, tra i 25 e i 74 anni. «In Italia - si legge in una nota dell'associazione per la tutela dei consumatori - la spesa annua per la salute è il 14% delle uscite del nucleo familiare: in media 273 euro a persona al mese.

Un terzo di chi non è riuscito ad accedere alle cure per motivi economici ritiene che ciò abbia avuto conseguenze serie in termini di salute, soprattutto per i bambini».
Dall'indagine emerge che «uno su 10 dichiara di aver dovuto chiedere un prestito, per il dentista (la più alta voce di spesa medica essenziale, in media 1.533 euro su base annua), per le visite oculistiche e l'acquisto di occhiali e lenti a contatto. Il 50% di questi si è rivolto a un familiare, uno su tre alla banca». 

Chi decide di affrontare le spese comunque taglia su altre voci di spesa nel bilancio familiare. «Il 40% del campione dichiara di aver rinunciato almeno una volta all'acquisto di capi d'abbigliamento.

Più di uno su tre ha smesso di andare al cinema o al ristorante. Il 20% ha eliminato viaggi e vacanze». Il dossier è consultabile su www.altroconsumo.it.



Pagina pubblicata il 13 febbraio 2010

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo