Tumore alle ovaie, il rischio aumenta con l'altezza delle donne


Le donne di maggiore statura hanno un rischio più alto di sviluppare un cancro alle ovaie. Una ricerca pubblicata su PLos Medicine ha rilevato un legame tra l'altezza della donna e questa malattia. Lo studio, portato a termine dall'Università di Oxford, riferisce che soltanto 5 centimetri in più corrispondono ad un rischio maggiore di sviluppare un tumore alle ovaie del 7%.

Valerie Beral dell'Unità di Epidemiologia, che ha coordinato la ricerca, ha spiegato che il lavoro ha preso in esame 47 diversi studi epidemiologici e che i dati si riferiscono 14 diversi paesi,  25 mila donne colpite da tumore alle ovaie e altre 80 mila sane.

La Beral ha commentato i risultati per cui "Mettendo insieme le evidenze raccolte a livello mondiale, il rischio legato all'altezza appare chiaro".

Anche se "in termini assoluti la differenza è lieve", ha spiegato Paul Pharoah, epidemiologo all'Università di Cambridge, confrontando una donna di 1 metro e 52 centimetri di statura con un'altra alta invece 1 metro e 67, quest'ultima ha un rischio aumentato del 23%, ossia quasi di un quarto.

Secondo i ricercatori il legame tra altezza e cancro alle ovaie, rilevato dalla ricerca, potrebbe dipendere dai "livelli dell'ormone della crescita, al maggior numero di cellule o alla maggiore velocità con cui esse si riproducono".

Gli esperti sottolineano inoltre che non è solo l'altezza ad avere un ruolo in questa malattia, ma anche l'obesità è tra i fattori di rischio.

Quindi è importante tenere nei limiti il proprio indice di massa corporea ricorrendo ad uno stile di vita corretto che implica un regolare esercizio fisico, oltre ad una sana alimentazione.

IN ARGOMENTO:

Cisti ovariche: cause, sintomi, diagnosi e cura

5 aprile 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti