Pillola dei 5 giorni dopo, attacco dei parlamentari cattolici: "e' abortiva"


Attacco alla Ellaone, la pillola dei 5 giorni dopo che dal 2 aprile è in vendita in tutte le farmacie italiane. "E' potenzialmente abortiva", questa è la denuncia dei parlamentari per la vita che annunciano un interrogazione al ministro Balduzzi per richiedere la sospensione della vendita.

Sono 85 parlamentari dell'associazione "intergruppo per il valore della vita". Tagliano trasversalmente tutti i gruppi politici e nel documento presentato oggi alla stampa, anche se siglato finora solo da quattro parlamentari (fonte: libero.it) tra i quali Stefano De Lillo del Pdl, chiedono a Balduzzi se non sia il caso di "sospendere la commercializzazione del farmaco, posto che Ellaone - nel rendere l'endometrio inospitale per l'annidamento del concepimento - risulta agire attraverso un meccanismo post-concezionale anti-annidamento che non è compatibile con la legislazione italiana".

Questa in sintesi è la notizia. I parlamentari dicono che la pillola dei 5 giorni dopo è un anti-annidante, cioè impedisce all'ovulo fecondato di attaccarsi alla parete dell'utero nella settimana che segue il concepimento.

La casa farmaceutica da parte sua ha già fatto uscire lavori scientifici che dicono che inibisce l'ovulazione e quindi non  è possibile che sia un anti-annidante. In questa diatriba ci si dimentica che per la legge italiana, e per la medicina, un mancato annidamento non è un aborto.

Ci si dimentica che è possibile inserire la spirale entro sette giorni da un rapporto a rischio di gravidanza indesiderata proprio con intento anti-annidante, normalmente, in tutti i nostri servizi.

Ci si dimentica che la spirale può avere un effetto anti-annidante  normalmente, in tutti i cinque anni in cui la si usa, e che per questo i testimoni di geova e i ginecologi cattolici non la inseriscono.

O vogliamo vietare anche la spirale? E il sesso pre-coniugale? E che altro vogliamo vietare in questo Paese ormai allo sbando degli integralismi, che si rivelano avere le Ferrari e essere spesso molto più interessati a Mammona che a Dio? Il divorzio, per esempio?

Allora, al di là delle polemiche scientifiche, va ribadito che le religioni comandano solo chi ci crede.

Se i cattolici non desiderano prendere la contraccezione d'emergenza, o non desiderano inserire la spirale o non vogliono abortire, (cosa che in un Paese che vanta una maggioranza cattolica, essendo che se ne fanno 140.000 all'anno da tanti anni, probabilmente invece accade, e non di rado) non lo facessero.

Se i musulmani non desiderano fare l'amniocentesi perché rifiutano l'aborto terapeutico facciano pure. Chiunque ellaoneprofessa una religione che gli impedisce di fare la qualunque lo facesse, o non lo facesse.

Ma che la smettessero di cercare di condizionare il resto della popolazione con i loro divieti. Altrimenti ci tocca fare un nuovo risorgimento. O forse ci tocca comunque.

Lisa Canitano

Vita di Donna Onlus

12 aprile 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti