Contraccezione di emergenza, d'estate aumenta l'uso della pillola del giorno dopo


Contraccezione di emergenza. Durante l'estate si registra un aumento delle confezioni vendute.

Proprio in occasione della stagione estiva in arrivo gli specialisti, riunitisi a Taormina per il Congresso organizzato dalla Societa' italiana della contraccezione (Sic) e dalla Federazione italiana di sessuologia scientifica (Fiss), mettono in guardia su quello che definiscono un "boom" della contraccezione di emergenza che porta con sé anche un aumento delle malattie a trasmissione sessuale.

contraccezione di emergenza giovani

Nell'agosto dello scorso anno sono state vendute circa 34 mila confezioni della pillola del giorno dopo, un aumento del 12% rispetto all'inverno.

Secondo gli esperti al ritorno dalle vacanze si presenta il problema delle gravidanza indesiderate, delle infezioni contratte sessualmente oltre ad un 30% in più di visite ginecologiche.

Viene ribadito che la contraccezione di emergenza non può essere considerata come una consuetudine contraccettiva, ma è necessario ricorrere a sistemi più sicuri.

Alessandra Graziottin, del Centro di ginecologia e sessuologia medica del San Raffaele Resnati di Milano, ha spiegato che lo strumento ''davvero sicuro per difendersi da gravidanze indesiderate è la pillola anticoncezionale, ma l'Italia è ancora all'ultimo posto in Europa per utilizzo con una percentuale del 16,2%''.

Rossella Nappi, ginecologa al Policlinico San Matteo di Pavia, ha inoltre rivelato che in Italia si registrano 100 mila gravidanze indesiderate ogni anno causate dall'utilizzo dei metodi contraccettivi naturali come il coito interrotto.

Ma nonostante quest'ultimo procuri gravidanze indesiderate pari al 20% del totale, "il coito interrotto - spiega Rossella Nappi - è ritenuto affidabile addirittura da 3 ragazzi su 10".

A finire sotto l'attenzione degli esperti sono le teen-ager, tra queste la contraccezione di emergenza è maggiormente diffusa.

Il 37% dei ragazzi che affrontano per la prima volta l'esperienza lo fa senza protezione, ma anche tra le over-35 il dato di chi non utilizza protezioni contraccettive sicure e di difesa dalle malattie sessualmente trasmesse è in aumento.

Per approfondire:

Pillola del giorno dopo, contraccezione di emergenza periodo ovulazione

Adolescenti e pillola del giorno dopo + 4%, non demonizziamo questo contraccettivo

Dubbi sulla pillola del giorno dopo

La pillola del giorno dopo non è obiettabile

Pillola del giorno dopo e flusso abbondante

Cosa succede dopo la pillola del giorno dopo

Impianto contraccettivo sottocutaneo

Pillola del giorno dopo, istruzioni per ottenere la ricetta. Ecco il testo da dare al medico obiettore

25 maggio 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo