Papilloma virus, il vaccino non aumenta i rapporti a rischio


Le ragazze a cui è stato somministrato il vaccino contro il Papilloma virus non sarebbero più propense a rapporti sessuali a rischio. Lo rivela una ricerca statunitense pubblicata su Pediatrics.

Vaccino contro l'Hpv

Lo studio, condotto dall'Università Emory di Atlanta, ha coinvolto circa 500 ragazze. Stando ai risultati, sembrano cadere pregiudizi e luoghi comuni espressi dai genitori che temono il rischio che l'immunizzazione dalla malattia possa produrre un senso di libertà inducendo a rapporti non protetti.

Le 500 ragazze coinvolte nella ricerca sono state tutte vaccinate contro l'Hpv tra gli anni 2006 e 2007.

Lo studio nel 2010 ha selezionato 107 partecipanti per sottoporle ad un test di gravidanza, mentre altre 55 hanno eseguito il test per la clamidia.

La ricerca ha quindi messo a confronto il gruppo di ragazze vaccinate con quello di ragazze che non avevano fatto il vaccino.

E' risultato che in ambedue i gruppi ci sono state due gravidanze. Per quanto riguarda invece la clamidia, nel primo gruppo è stato individuato un solo caso, mentre tra le ragazze non vaccinate ne sono stati individuati tre.

I ricercatori hanno quindi spiegato, con il sollievo dei produttori del vaccino, che  "i genitori possono stare tranquilli, non ci sono segni di aumento dell'attività sessuale in seguito al vaccinazione".

Il virus Hpv è ritenuto responsabile del cancro della cervice uterina. E' opportuno ricordare che le donne vaccinate contro il virus devono comunque sottoporsi a controlli periodici con il Pap test.

Quest'ultimo è raccomandato dal ministero della Salute per le donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni, e va ricordato che proprio grazie a questo test, che consente di individuare le lesioni pre-cancerose, negli anni si è abbassata la mortalità per tumore nelle donne.

Altra cosa importante, l'Hpv non è la sola malattia a trasmissione sessuale che si può contrarre. Pertanto l'uso del preservativo, strumento di protezione indispensabile, è sempre raccomandato.

Per approfondire:

Tutto sul Papilloma virus (Hpv)

16 ottobre 2012

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo