E' in stato vegetativo da 12 anni, ma "dice" ai medici che non prova dolore


E' in stato vegetativo da 12 anni e nonostante questa condizione avrebbe interagito con i sanitari sul suo stato di salute rispondendo di non provare nessun dolore.

imaging cerebrale

La notizia arriva dalla Gran Bretagna e a renderla pubblica è stato Adrian Owen del Brain and Mind Instiute dell'University of Western Ontario (Canada) raccontando la storia alla Bbc.

Il paziente, Scott Routley, oggi ha 39 anni e da dodici è in stato vegetativo a causa di un grave incidente stradale.

L'uomo ha comunicato con i medici grazie alla risonanza magnetica funzionale (imaging cerebrale), una tecnica che permette la visualizzazione delle attività del cervello.

Grazie a questa, secondo Owen. è stato possibile constatare che il paziente è in grado di elaborare delle risposte.

Il neuroscienziato ha spiegato che Scott ha dimostrato di "essere cosciente, un mente pensante".

Owen ha raccontato alla rete televisiva di aver sottoposto il paziente più volte all'esame "e il pattern della sua attività cerebrale dimostra che lui stava chiaramente scegliendo di rispondere alle nostre domande. Riteniamo che lui sappia chi è e dove si trova".

Morten Overgaard, della Cognitive Neuroscience Research Unit della Aalborg University, non ha escluso, commentando la notizia, la possibilità che le persone in stato vegetativo possano essere coscienti.

Prima che Owen dimostrasse il contrario con l'imaging cerebrale, il paziente non aveva mai risposto a nessuno stimolo sensoriale, cioè per i medici non era in grado di ricevere segnali dall'esterno.

Ciò, secondo Owen, è la dimostrazione che Scott non è effettivamente in una condizione di stato vegetativo, è privo di strumenti sensoriali per poter comunicare all'esterno ma il suo cervello, invece, può.

14 novembre 2012

Pubblicità

Argomenti Correlati

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo