TOS: nuove linee guida dalla Società Britannica della Menopausa


Il British Menopause Society (BMS) e Women's Health Concern hanno emesso linee guida aggiornate sulla terapia ormonale sostitutiva (TOS) per chiarire il suo uso, i benefici ed i  rischi. Le nuove raccomandazioni, destinate a integrare le osservazioni e raccomandazioni della BMS sulla menopausa, sono state pubblicate online il 24 maggio e nel giugno sul numero di "Menopause International".

"Il nostro obiettivo è quello di fornire linee guida utili e pragmatiche per i professionisti sanitari coinvolti nella prescrizione della terapia ormonale sostitutiva e per le donne che considerano o stanno utilizzando la TOS", ha detto in un nuovo comunicato stampa Nick Panay, responsabile BMS.

"Con queste raccomandazioni aggiornate, si spera che la terapia ormonale sostitutiva sarà ancora una volta usata in modo appropriato e fornisca benefici per molte donne in menopausa."

Quando venne introdotta, la prima volta più di un decennio fa, la TOS venne considerata "l'elisir di giovinezza", ma le evidenze  accumulate hanno messo in luce i rischi associati che ne precludono l'uso diffuso.

I risultati del progetto "Iniziativa di salute delle donne nel 2002" e la "Million Women Study" nel 2003 hanno fatto dell'uso della terapia ormonale sostitutiva qualcosa di controverso, nonostante i benefici noti.

Le raccomandazione di base per le nuove linee guida includono una rianalisi di "Women's Health Initiative" e "Million Women Study" e studi ulteriori.

Le raccomandazioni aggiornate forniscono una consulenza per quanto riguarda l'ottimizzazione della transizione della menopausa e oltre, utilizzando lo stile di vita e interventi dietetici, terapie complementari, e TOS.

Raccomandazioni chiave

  • Dopo aver ricevuto sufficienti informazioni dal suo operatore sanitario che la mettano in grado di fare una scelta pienamente consapevole, ogni donna deve decidere se usare la terapia ormonale sostitutiva.
  • Il medico deve individualizzare il dosaggio TOS, il regime, e la durata e rivalutare i rischi e benefici annualmente.
  • Una delle principali indicazioni per la terapia ormonale sostitutiva nelle donne in postmenopausa è sollievo dei sintomi vasomotori, che sono più efficacemente trattati dagli Estrogeni.
  • In caso di persistenza dei sintomi della menopausa, i benefici della terapia ormonale sostitutiva di solito superano i rischi. Pertanto, la durata di utilizzo della TOS non dovrebbe essere soggetta a limiti arbitrari.
  • Quando la prescrizione è per donne più giovani di 60 anni, la terapia ormonale sostitutiva ha un profilo rischi/benefici favorevole.
  • Le donne con insufficienza ovarica prematura devono essere incoraggiate ad utilizzare la terapia ormonale sostitutiva, almeno fino a quando non raggiungono l'età media della menopausa.
  • Se le donne di età superiore a 60 anni optano per la terapia ormonale sostitutiva, devono iniziare con dosi più basse, preferibilmente per via transdermica.
  • La gestione di routine di tutte le donne nella transizione della menopausa e oltre, dovrebbe includere l'ottimizzazione della dieta e dello stile di vita.
  • Alternative farmacologiche per la terapia ormonale sostitutiva possono includere inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, come la fluoxetina e paroxetina per i sintomi vasomotori, la venlafaxina,  il gabapentin, e possibilmente la clonidina.
  • I fitoestrogeni offrono alcuni vantaggi per il sollievo dei sintomi e sul sistemi scheletrico che su quello cardiovascolare

Gli autori delle linee guida concludono: "E 'indispensabile che nel nostro invecchiamento della popolazione, la ricerca e lo sviluppo di preparati ormonali sempre più sofisticati dovrebbero continuare a massimizzare i benefici ed a ridurre al minimo gli effetti collaterali ed i  rischi".

"Ciò consente di ottimizzare la qualità della vita e favorire la prevenzione primaria delle malattie croniche che creano un onere personale, sociale ed economico".

"Con queste raccomandazioni aggiornate, si spera che la terapia ormonale sostitutiva saprà ancora una volta essere usata in modo appropriato e fornisca benefici per molte donne in menopausa".

IN ARGOMENTO:

Terapia ormonale sostitutiva - TOS

La menopausa

12 giugno 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti