Calvizie, cura più vicina con i capelli nati in laboratorio


Le chiamano "fabbriche dei capelli", una volta coltivate in laboratorio utilizzando cellule staminali, possono essere trapiantate nel cuoio capelluto restituendo speranza a chi soffre di calvizie.

Bulbi piliferi

Lo scopo dei ricercatori del dipartimento di Dermatologia della Columbia University di New York è quello di ottenere la crescita dei capelli con strutture ottenute in laboratorio, che stimolino la formazione dei bulbi piliferi.

Lo studio, coordinato da Claire A. Higgins, è stato pubblicato sulla rivista scientifica Pnas.

Secondo Angela Christiano, una delle autrici dell'articolo, la ricerca "potrebbe trasformare il trattamento medico contro la perdita di capelli".

Infatti, ha spiegato la ricercatrice, gli attuali rimedi contro la calvizie non 'fabbricano' nuovi bulbi piliferi ma utilizzano farmaci che "tendono a rallentare la perdita di follicoli piliferi o, al limite, a stimolare la crescita di peli esistenti".

Lo studio è stato eseguito prelevando a 7 volontari delle cellule della pelle. Successivamente le cellule sono state tenute a coltura immergendole in un composto in cui erano presenti alcuni fattori di crescita. Ciò ha consentito la differenzazione e la trasformazione in bulbi piliferi.

Il secondo passaggio è stato quello di trapiantare i bulbi ottenuti nella pelle umana innestata, però, su sette topi.

I risultato ottenuto è stato quello che in cinque casi i bulbi piliferi hanno dato il via alla crescita dei capelli. Inoltre l'analisi, sia dei capelli che dei bulbi piliferi, ne ha confermato sia la provenienza umana che l'abbinamento genetico con i rispettivi donatori.

Insomma, la ricerca sembra indicare una strada nuova per la soluzione della calvizie, quella delle cellule staminali che potrebbero rappresentare una valida alternativa al trapianto di capelli.

Anche se i test sono stati finora eseguiti sui topi, per i ricercatori i risultati sono incoraggianti. Quello che gli studiosi hanno potuto osservare dopo il trapianto sui roditori è che la crescita dei capelli è spontanea. Successo da attribuire ai numerosi vasi sanguini e alle terminazioni nervose presenti nello strato superficiale della pelle.

Tuttavia, tra topi e umani c'è qualche differenza. Queste fabbriche di capelli, o come le chiamano i ricercatori, papille dermiche, reagiscono in modo diverso.

Nei topi, infatti, si ottiene una ricrescita del bulbo pilifero perché le papille dermiche tendono ad aggregarsi spontaneamente tra loro.

Negli umani, invece, il processo non si attiva in modo altrettanto spontaneo, ma è necessario incoraggiarlo. "Questo ci suggerisce che, se coltivata, la papilla dermica umana può essere incoraggiata a formarsi come fanno spontaneamente le cellule dei roditori", spiega Higgins che chiarisce come sia possibile "creare le condizioni necessarie per indurre la crescita dei capelli nella pelle umana".

Servono quindi altri approfondimenti e ancora tempo considerato che, come spiega Christiano, "siamo riusciti a clonare il 22% della struttura delle fabbriche di capelli. Ma ci basta per vedere che siamo sulla strada giusta".

IN ARGOMENTO:

Calvizie: staminali adulte per far ricrescere i capelli

Calvizie, individuata la proteina che blocca la crescita dei capelli

Calvizie: lo stress da crisi economica fa cadere i capelli

22 ottobre 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti