Nei soggetti depressi e' maggiore il rischio di invecchiare prima


La depressione, oltre a causare le difficoltà esistenziali tipiche legate ai disturbi dell'umore, porta con sé un altro problema, quello dell'invecchiamento biologico precoce. A sostenerlo è una ricerca olandese.

Depressione e invecchiamento cellulare

La ricerca in questione è stata portata a termine dalla Vu University Medical Centre e pubblicata sulla rivista specialistica Molecular Psychiatry.

Per giungere a queste conclusioni i ricercatori hanno analizzato 2.400 volontari (sia sani che depressi) studiandone in modo specifico i loro telomeri, la regione terminale dei cromosomi.

I telomeri svolgono un ruolo fondamentale per far sì che ad ogni duplicazione dei cromosomi non vi sia perdita di informazioni. In altre parole, se il telomero non esistesse ad ogni replicazione del DNA si verificherebbe una perdita di istruzioni genetiche.

Sono molte le ricerche scientifiche che hanno rivelato che ad ogni ciclo replicativo della cellula si verifica un progressivo accorciamento dei telomeri, fenomeno messo in relazione con l'invecchiamento cellulare.

Nella loro ricerca gli studiosi hanno potuto verificare che nelle persone colpite da depressione i telomeri risultavano più corti, se confrontati con quelli dei volontari che non ne avevano mai sofferto.

Secondo i dati dello studio, un soggetto sano perde normalmente tra le 14 e le 29 coppie di basi del Dna (il parametro che ne misura la lunghezza).

I soggetti affetti da depressione, invece, fanno registrare una perdita di 83-84 coppie di basi. Un dato che, secondo gli studiosi, corrisponde ad una maggiore anzianità delle cellule di 6-8 anni.

La coordinatrice della ricerca, Josine Verhoeven, ha spiegato che "Questo ampio studio fornisce prove convincenti che la depressione è associata a diversi anni di invecchiamento biologico".

Tuttavia, secondo la scienziata, non è ancora stato accertato il tipo di danno prodotto da questo tipo di invecchiamento e, soprattutto, se questo processo può essere invertito.

IN ARGOMENTO:

Stress, è una delle cause della depressione

Nell'ipotalamo la chiave dell'invecchiamento e della longevità

Vivere più a lungo e in salute, basta cambiare stile di vita. Il ruolo dei telomeri

17 novembre 2013

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo