Contro gli attacchi di rabbia un'aspirina può servire


Gli episodi di rabbia potrebbero essere curati con l'aspirina. Lo sostiene una ricerca statunitense della Chicago University pubblicata sulla rivista scientifica Jama Psychiatry.

Aspirina contro l'ira

Ormai l'aspirina sembra essere la panacea di molti mali, sono diversi gli studi che attribuiscono all'acido acetilsalicilico effetti benefici che vanno dalla cura della depressione alla prevenzione dei tumori.

Ora, secondo gli studiosi, può essere un coadiuvante per il trattamento della rabbia.

L'ipotesi che ha mosso la ricerca in questa direzione è quella che chi va soggetto ad episodi di forte rabbia si trova poi ad affrontare un'eccessiva risposta infiammatoria che l'organismo mette in atto.

Una reazione infiammatoria caratterizzata da una sensibile produzione di citochine. Quest'ultime sono delle molecole proteiche secrete da diversi tipi di cellule che, in genere, rispondono in questo modo ad uno stimolo.

Normalmente l'azione delle citochine, che sono in grado di alterare il comportamento di altre cellule vicine,  è locale e di breve durata.

Tuttavia, ed è questa l'ipotesi indagata dai ricercatori, si può verificare che passato il momento di rabbia o di cattivo umore le citochine restino nel circolo sanguineo creando una condizione di cronicità.

Gli studiosi per accertare questo meccanismo hanno arruolato 70 persone con la sindrome del Disturbo Esplosivo Intermittente (Intermittent Explosive Disorder – IED).  Si tratta di un'affezione che rientra nel perimetro dei disturbi correlati al controllo degli impulsi. Una condizione caratterizzata da frequenti e importanti azioni aggressive.

I ricercatori hanno potuto così riscontrare che i pazienti affetti da Ied presentavano, rispetto ai sani,  livelli molto più alti di citochine nel sangue.

In sintesi, la conclusione degli scienziati è stata quella di accertare una correlazione tra processi infiammatori e comportamenti aggressivi. Da qui, l'ipotesi di un utilizzo dell'aspirina.

Quest'ultima, infatti, è un efficace antinfiammatorio in grado, secondo gli studiosi di contenere gli episodi di ira.

IN ARGOMENTO:

Un'aspirina per alleviare i sintomi della depressione

Aspirina contro il cancro, riduce la mortalità

7 gennaio 2014

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo