Sciopero farmacisti, iniziata la corsa all'approvvigionamento di farmaci


E' iniziata la corsa dei cittadini all'approvvigionamento di farmaci. Obiettivo limitare i danni che potrebbe produrre la rivolta dei titolari di farmacia, pronti a far pagare tutti i medicinali dal prossimo 19 novembre in segno di protesta contro l'articolo 2 del Ddl Bersani ter, la cosiddetta 'terza lenzuolata', che prevede la vendita dei farmaci di fascia C (quelli a pagamento) con obbligo di ricetta anche in supermercati e parafarmacie.

A illustrare l'immediata reazione dei cittadini di fronte alla protesta annunciata da Federfarma è Mario Falconi, presidente dell'Ordine provinciale di Roma dei medici chirurghi e degli odontoiatri.

Tra i pazienti che potrebbero trovarsi costretti a pagare i farmaci di tasca propria, "quelli più poveri - assicura Falconi - sono allarmati, alcuni letteralmente terrorizzati, perché obbligati a rinunciare a medicinali salva-vita non avendo soldi per acquistarne".

Per evitare che ciò accada "molti medici, tra cui io stesso, preferiscono prescrivere più confezioni di farmaci, in modo che questa gente non ne resti sprovvista a causa di una protesta che reputo eccessiva e dannosa per i cittadini, soprattutto per quelli economicamente più fragili".

Tuttavia la corsa all'approvvigionamento, riconosce lo stesso Falconi, "finisce per provocare ulteriori danni alla collettività , nonché uno sperpero di risorse legato a quei pazienti per cui si è costretti, per un motivo o per un altro, a cambiare terapie, sprecando così le confezioni in più richieste in questi giorni".

Link in argomento
L'inflazione in farmacia
Farmaci generici

Pagina pubblicata il 13 novembre 2007

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti