Ricerca, in Finanziaria 81 mln per scienziati under 40


Sono 81 i milioni di euro che la Finanziaria 2008 destina ai ricercatori under 40. Voto alla Camera permettendo. Lo ha annunciato ieri pomeriggio il presidente della Commissione Igiene e sanità  del Senato Ignazio Marino, in una conferenza stampa a fianco della collega della Commissione Istruzione Vittoria Franco, e del premio Nobel per la medicina e senatore a vita Rita Levi Montalcini.

Marino ha pochi dubbi sul fatto che il risultato venga 'portato a casa'. "Sarei sorpreso - dice - se alla Camera venissero emendati, visto che sono nel testo della Finanziaria. E sarei sorpreso - aggiunge - perché tutti riconoscono l'importanza della meritocrazia".

La novità , rispetto al 2007, consiste in un cospicuo aumento delle risorse messe a disposizione dei 'giovani' ricercatori italiani. Se infatti la Finanziaria scorsa prevedeva che il 5 per cento dei fondi a disposizione del ministero della Salute potessero essere assegnati a progetti di ricerca presentati da scienziati con meno di 40 anni, l'attuale legge di bilancio prevede che dal 2008 in poi si destini una quota del 10 per cento del fondo per gli investimenti nella ricerca scientifica e tecnologica (First) e il 10 per cento del fondo per la ricerca biomedica del ministero della Salute a progetti di scienziati sotto i 40 anni.

E attualmente, informano Marino e Franco, si tratta di 81 milioni di euro (48 per il First e 33 per il ministero della Salute). Ben oltre i 16 milioni messi a disposizione nella passata Finanziaria, suddivisi in progetti tra i 400 e i 600 mila euro, da impiegare in un triennio.

Anche per le risorse 2008 le regole saranno precise: i progetti verranno valutati da specifiche commissioni di 'pari', cioè di ricercatori italiani e stranieri anch'essi sotto le 40 primavere.

Pagina pubblicata il 07 dicembre 2007

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo