Medici di famiglia, Smi avviare trattative per rinnovo convenzione


Il sindacato dei medici italiani (Smi), insieme alle altre sigle sindacali del settore, ha dichiarato lo stato di agitazione per protestare contro la mancata approvazione dell'atto di indirizzo per il rinnovo della convenzione della medicina generale e per chiedere la rapida apertura delle trattative.

"L'atto di indirizzo della dirigenza medica - sottolinea in una nota Salvo Calì, segretario nazionale dello Smi - è già stato approvato e le trattative stanno per essere avviate, mentre l'area della convenzionata è ostaggio e vittima di una schizofrenia politica e di una discriminazione senza senso. In questi mesi - aggiunge - pare che si stia lavorando per aumentare la distanza tra i due pilastri della nostra sanità pubblica: l'ospedale e il territorio".

Secondo Calì, è "inaccettabile che la Conferenza Stato-Regioni e il ministero dell'Economia siano incapaci di trovare un accordo per l'individuazione delle fonti di finanziamento per il rinnovo contrattuale".

Una situazione, per il segretario nazionale dello Smi, resa sempre più ingarbugliata dall'attuale crisi politica.

"Il caos della campagna elettorale - spiega - spazzerà via ogni possibile apertura delle trattative per il rinnovo delle convenzioni.

I medici del territorio e di medicina generale, così, saranno ulteriormente danneggiati, visto che il loro contratto è già scaduto da oltre due anni. Si tratta - conclude Calì - di un atto di ordinaria amministrazione e non comprendiamo quindi perché il Governo tardi ad approvarlo".


Pagina pubblicata il 03 febbraio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti