Snami, libertà di coscienza per medici


Libertà di coscienza per 'camici bianchi' di fronte all'interruzione di gravidanza. Pur essendo d'accordo con la Fnomceo sul fatto che la 194 è comunque una legge dello Stato, il presidente del Sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami), Mauro Martini, rivendica piena libertà di coscienza da parte dei singoli medici.

"L'interruzione volontaria di gravidanza - dice il leader Snami in una nota - è tema troppo delicato per distinguere semplicemente tra favorevoli e contrari". Come pure lo è, secondo Martini, la pillola abortiva Ru486. "Io penso - prosegue - che il medico, seguendo i dettami del Giuramento di Ippocrate, debba essere attento all'etica nei confronti della vita.

Massimo rispetto quindi per chi segue la legge e la fa applicare, ma altrettanto per chi esercita l'obiezione di coscienza come previsto dall'articolo 22 del Codice deontologico".

"Certo - sottolinea il presidente Snami - lo Stato italiano deve farsi sempre più garante delle condizioni economiche e sociali della donna, affinché non sia costretta a fare scelte dolorose da un punto di vista psichico e fisico. E deve inoltre fare più informazione sulla maternità responsabile: questo è compito anche dei medici di medicina generale, che con il loro quotidiano contatto con la popolazione possono esercitare a pieno questo ruolo fondamentale.

Lasciamo però ai medici - conclude Martini - la possibilità di scegliere come comportarsi: la Federazione degli Ordini dei medici ha pieno diritto di esprimersi, ma i singoli devono decidere con la loro coscienza e la loro morale". 

Pagina pubblicata il 26 febbraio 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo