Liste d'attesa, la Cimo risponde al Tdm


"In Italia le liste d'attesa sono esattamente sovrapponibili, se non migliori, a quelle di molti altri Paesi della Comunità europea, basta informarsi nelle sedi competenti. Il Tribunale per i diritti del malato la smetta una volta per tutte di distorcere i fatti mescolando pretestuosamente l'attività istituzionale con quella libero professionale dei medici italiani".

Stefano Biasioli, presidente nazionale Cimo-Asmd, commenta così i dati diffusi oggi dal Tdm sulle liste d'attesa in Italia e, più in generale, sullo stato di salute del nostro Ssn. Biasioli etichetta i dati diffusi dal Tdm come "reprimende assolutamente immotivate, che vengono da un pulpito di chi è capace solo di criminalizzare gli effetti senza, al bisogno, affrontare il problema delle cause. Ancora un volta la Cimo ricorda al Tdm - scrive in una nota il presidente del sindacato - che i medici italiani garantiscono ai cittadini un numero di prestazioni ambulatoriali che è circa il triplo di quello assicurato dai vicini colleghi francesi ed è imparagonabile rispetto a quello assicurato istituzionalmente dal servizio sanitario inglese, dal Canada e dagli Usa. Non si può gettare questo tema in pasto agli 'squali' in periodo di campagna elettorale.

Il Tdm fa finta di dimenticarsi che la Federazione degli Ordini ha recentemente aperto un tavolo istituzionale sulle liste d'attesa: tutte le organizzazioni mediche erano presenti, mentre mancavano parecchie organizzazioni di tutela del malato. Perché?", domanda Biasioli. "I medici della Cimo e tutti i medici ospedalieri e distrettuali - prosegue Biasioli - sono stanchi di essere additati ingiustamente. E sono stufi perché non si ritengono assolutamente dei lavativi, perché lavativi non sono quei camici bianchi che garantiscono un miliardo e quattrocento milioni di prestazioni ambulatoriali ogni anno".

"La Cimo si augura che, a differenza di quanto fatto da Prodi-Turco, il prossimo Governo metta tra le priorità della propria agenda il problema delle prestazioni ambulatoriali codificandone non tanto le priorità quanto le tipologie e la loro cadenza temporale, alla luce non degli impossibili desideri del Tdm ma delle linee guida specialistiche, siano esse italiane, europee o americane.

E' tempo di passare dalle parole ai fatti - conclude il presidente Cimo-Asmd - e i fatti richiederebbero solo una cosa: una massiccia immissione di risorse umane ed economiche, se la scelta sarà quella di offrire ai cittadini italiani non l'attuale miliardo e quattrocento milioni di prestazioni, ma dai due ai quattro miliardi di prestazioni per ogni anno".


Pagina pubblicata il 18 marzo 2008

News

Notizie aggiornate sulla salute, la sanità, i diritti, la medicina, e le donne

Sanita

La sanità pubblica in Italia. Gli indirizzi dei Consultori familiari, materno infantili, poliambulatori, delle asl, delle aziende ospedaliere e degli ospedali. I servizi pubblici che offrono una buona prestazione sanitaria

I Servizi di Vita di Donna

Ambulatorio delle ostetriche

Richieste urgenti tel. 333/9856046 tutti i giorni, festivi compresi. Siamo inoltre in sede ogni martedì dalle 17,00 alle 19,00.

Aiuto telefonico gratuito

Rispondiamo a qualunque domanda sulla salute della donna, tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00 (festivi compresi). TEL. 333/9856046.

Aiuto via email gratuito

Scrivici per una consulenza sulla salute, rispondiamo entro 24 ore.

SoS Pillola del giorno dopo

Puoi rivolgerti al tuo medico di fiducia, ai consultori, al pronto soccorso o alla guardia medica. Chiamaci se hai avuto problemi ad avere la ricetta e ti aiuteremo Tel. 333/9856046

Servizio gratuito attivo tutti i giorni svolto dalle volontarie di Vita di Donna

Dove trovare la ricetta

5x1000 a Vita di Donna
Sostieni il tuo diritto alla salute
97254880582

Hpv Papilloma virus

Tutto quello che è necessario sapere

Anoressia

Il disturbo, la diagnosi, la prevenzione e la cura

Alimentazione, diete e salute

Obesità e sovrappeso, diete, alimentazione della donna in gravidanza e in menopausa, il cibo

Cerca il Consultorio più vicino a te!

Orari e servizi offerti